Cerca nel sito
Eventi, teatro, Torino

Weekend a Torino con Yann Tiersen

L'artista suona nell'ambito del nuovo progetto "Piano lessons" alle Officine Grandi Riparazioni

Yann Tiersen
www.facebook.com/yanntiersen.official
Yann Tiersen
Venerdì 9 marzo  l'architettura industriale della Sala Fucine dell'Officine Grandi Riparazioni incontra la magia del piano. Si tratta di Piano Lessons il nuovo progetto live di Yann Tiersen. Nel corso del concerto, Tiersen suonerà una selezione di brani per piano e violino portando gli ascoltatori in un viaggio sull’isola di Ushant, casa sua, in Bretagna. Oltre a questi brani già esistenti, il musicista suonerà anche 10 nuove composizioni per piano facenti parte del suo nuovissimo libro di partiture intitolato EUSA, composizioni che non sono mai state registrate prima e che per la prima volta il pubblico avrà l’onore di ascoltare. Ricordiamo che l'album "EUSA", registrato negli studi di Abbey Road è uscito lo scorso 30 settembre.

Ritorna a Torino nelle due date del 10 e dell'11 marzo, presso il Pala Alpitour il musical dei record “Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo”, il musical prodotto da David Zard con la regia di Giuliano Peparini, le musiche di Gerard Presgurvic ed i testi in italiano di Vincenzo Incenzo. In scena 45 artisti, oltre 30 tra ballerini e acrobati che indosseranno più di 300 costumi disegnati da Frédéric Olivier. E poi ancora 55 persone di produzione tra cui 35 solo di equipe tecnica per gestire il colossale allestimento scenico di circa 550 mq tra palco e aree tecniche e di backstage. Ricordiamo che dal suo debutto il 2 e 3 ottobre 2013 all’arena di Verona, Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo è stato in tour in tutta Italia fino al febbraio 2016 toccando 20 diverse città d’Italia per complessive 31 tappe e 332 rappresentazioni, di cui 31 matinées per le scuole, totalizzando oltre 850.000 spettatori.

Arriva al Teatro Colosseo da venerdì 9 a domenica 11, Nel Nostro Piccolo – Gaber / Jannacci / Milano, l’intenso omaggio che Ale e Franz fanno a due giganti della musica e alla città protagonista della loro vita e dei loro racconti musicali. Per i due attori, Giorgio Gaber ed Enzo Jannacci sono il punto di partenza, le tappe di un percorso, l’ambizione di una condivisione. Sono il racconto di un mondo visto dalla parte di chi ha il coraggio di esprimere le proprie idee, di soffermarsi su se stesso e sugli altri, di raccontare le paure, le sconfitte e le piccolezze quotidiane. Sono la scintilla da cui vedere l’uomo come il centro di tutto e conoscere il suo mondo. Un mondo, sofferto e gioioso, colorato e grigio, ma sempre reale e abitato da persone uguali a noi. Ale e Franz portano in scena tutto questo per mostrare al pubblico quanto il contributo di Gaber e Jannacci sia stato importante per loro e per tanti altri artisti.

CONSIGLI PER IL WEEKEND

I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100