Cerca nel sito
villaggio di natale flover verona bussolengo eventi natale mercatini

Veneto: al Villaggio Flover di Bussolengo è già Natale

A vent'anni dalla sua fondazione, il famoso mercatino della provincia di Verona continua ad incantare grandi e piccini con luci, colori, profumi e divertenti iniziative 

flover villaggio natale verona decorazioni bianco festa
Courtesy of ©Flover/Ufficio Stampa Eidos s.r.l.
Una Christmas Room del Villaggio di Natale Flover
Il Natale, ormai, non è così lontano e, non a caso, sono numerose le località italiane, e non solo, che si stanno preparando all'arrivo delle Feste in grande stile, risvegliando sin da ora lo spirito natalizio. Adulti e bambini possono già immergersi nelle vivaci e colorate atmosfere tipiche del periodo dell'Avvento raggiungendo, ad esempio, il Villaggio di Natale Flover a Bussolengo, in provincia di Verona. Giunto, ormai, al suo ventesimo anniversario, il mercatino si appresta ad accogliere i suoi visitatori tra elfi, doni, luci, profumi e decorazioni che fanno già Natale. L'edizione di quest'anno, poi, è davvero speciale e ricca di novità pensate soprattutto per i bambini ma che faranno impazzire anche gli adulti.

Il villaggio, che ormai nel corso degli anni è diventato il mercatino di Natale al coperto più famoso d'Italia, ha aperto i battenti il 2 novembre e, fino al 17 gennaio 2017, accoglie i suoi visitatori in ben 15.000 metri quadri di vero Natale, dei quali ben 7.000 al coperto. Ogni anno Flover viene raggiunto da una media di 300.000 visitatori che tornano a casa soddisfatti di aver trascorso una giornata allegra e divertente con tutta la famiglia. E' impossibile, infatti, non lasciarsi coinvolgere dallo spirito che aleggia tra gli stand, ed è difficile, tra le numerose proposte, non trovare le decorazioni più adatte allo stile della propria casa, o qualche grazioso regalo da offrire a parenti ed amici. Gli elfi di Babbo Natale che animano la festa e le iniziative dedicate a tutta la famiglia, poi, rendono il Villaggio Flover molto più di un semplice mercatino di Natale.

Lo si capisce subito appena se ne varca l'ingresso, quando l'orsetto Teddy, animandosi al passaggio dei bambini, li inviterà ad entrare, assieme alla loro famiglia, nella magica biblioteca che custodisce i volumi in cui viene raccontata la lunga storia del villaggio, dalla sua fondazione vent'anni or sono fino ad oggi. Proseguendo nell'esplorazione si scoprono le colorate bancarelle che espongono i più svariati articoli a tema natalizio. Si può esplorare la ricca Galleria dei Presepi, con ogni tipo di statuina, casetta e scultura per arricchire la propria scena della Natività, le luci per creare decorazioni interne ed esterne le miniature per realizzare i villaggi di Natale in stile americano, con tanto di corsi didattici con gli esperti a fornire preziosi consigli per allestire il presepe perfetto.

Si può ammirare il suggestivo presepe vivente, ispirato al tema degli antichi mestieri, presente ogni domenica dal 27 novembre al 18 dicembre e l'8 dicembre, oppure ci si può perdere nel Bosco dei Pini, dove scegliere l'albero di Natale perfetto per la propria casa, da quello vero a quello sintetico sino a quello appeso al soffitto, o, ancora, si possono cercare ispirazioni sbirciando nelle Christmas Rooms che propongono allestimenti natalizi a tema (dal tirolese, al nordico, al raffinato) realizzati con le decorazioni più in voga del momento. Il 2016 è l'anno del ritorno alle tradizioni, con il rosso, l'oro, l'argento, il bianco e, soprattutto, lo scozzese a farla da padroni.

Ma è il ricco calendario di eventi a rendere davvero speciale questa edizione, molti dei quali dedicati ai più piccoli che sono invitati, ad esempio, ad assistere a divertenti spettacoli come 96-16 e la macchina dei giocattoli, dedicato ai 20 anni del Villaggio, la Principessa e il carillon, la Storia del giocattolaio e le fiabe musicate, oppure a partecipare a simpatici laboratori didattici come “mani in pasta”, ogni lunedì pomeriggio dalle 16.00 alle 18.00, durante il quale imparare a preparare il pane. Ma non è finita perchè i giovani visitatori del Villaggio Flover godranno, anche, del privilegio di varcare la soglia della Casa di Babbo Natale per consegnargli la letterina e fare merenda, oppure addirittura cenare il mercoledì sera, assieme a lui. Tutti i bambini che gli faranno visita durante il weekend riceveranno un dono davvero speciale, la Chiave Magica da appendere fuori dalla porta di casa per facilitare l'accesso di Babbo Natale quando consegnerà i doni la notte del 25 dicembre.
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100