Cerca nel sito
Eventi, da non perdere, Torino

Torino con Vecchioni e Pedrini: spettacoli in evidenza

Dal concerto di Vecchioni al celebre giallo teatrale "Assassinio sul Nilo": gli appuntamenti del weekend con gli spettacoli nella Città della Mole

Omar Pedrini
www.omarpedrini.com, Photo Marco Donazzan
Omar Pedrini in concerto
Venerdì 20 gennaio Omar Pedrini arriva all’Hiroshima Mon Amour con il tour “Dai Timoria a oggi”, nel quale ripercorre la propria carriera partendo dalle canzoni canzoni scritte da Omar per i Timoria, dai dischi d’oro "Senza vento" "Sangue impazzito" a "Sole spento" fino ai dischi solisti, da "Lavoro inutile" - premio critica miglior testo a Sanremo 2004, all’ultimo album "Che ci vado a fare a Londra" grande singolo top ten in radio, registrato a Londra e Manchester con l’appoggio della Ignition di Noel Gallagher. Omar si presenterà con la sua rock band per due ore di concerto tra il rock, l’hard rock e il funk con grande spazio all’improvvisazione e anche a qualche cover. Ad accompagnarlo la band di grunge e alternative-rock degli Spleen, giovanissima rock band milanese prodotti dallo stesso Pedrini e molto amati da Virgin Radio che ha molto programmato il primo singolo "Come cenere". 
 
Proseguono a grande richiesta fino al 22 gennaio presso il Teatro Erba di Torino le repliche dell’edizione firmata Torino Spettacoli di Assassinio sul Nilo (da Murder on the Nile, ©1946 Agatha Christie Limited) di Agatha Christie, con la traduzione di Edoardo Erba e la regia di Piero Nuti. Si tratta di un giallo teatrale scritto nel 1946 ma pubblicato come romanzo già dieci anni prima, oggetto anche di trasposizione cinematografica nel 1978. In questo testo dominano gelosia e denaro, passione e vendetta, e un epilogo inaspettato in una scrittura densa di suspense, noir e ironia, per una commedia raffinata che rappresenta una delle migliori prove d'autore della Christie.  L’interpretazione è affidata agli attori della Compagnia Torino Spettacoli: Piero Nuti, Luciano Caratto, Patrizia Pozzi, Barbara Cinquatti, Micol Damilano, Domenico Berardi, Stefano Fiorillo, Roberta Belforte, Camilla Balma/Arianna Pozzi e Adamtew Cevnja/Yannis Pietroleonardo. 
 
Domenica 22 al Teatro Colosseo sbarca il nuovo tour di Roberto Vecchioni che presenterà in versione live le tracce del suo nuovo album. La musica e la letteratura, universi di riferimento imprescindibili e componenti identitarie del cantautore si fondono in un lavoro nel quale Roberto Vecchioni padre si racconta ai suoi figli Francesca, Carolina, Arrigo ed Edoardo. L'ultima fatica discografica "Canzoni per i figli" è, infatti, un disco che racchiude i brani molto amati del repertorio del cantautore con il nuovo arrangiamento di Lucio Fabbri, dai capolavori più conosciuti -"Figlia" e "Le Rose Blu" - a quelli meno noti - "Canzone da lontano" e "Un lungo Addio" - riarrangiate, risuonate, ricantate e riconcepite, sino a discostarsi, in alcuni casi, dall'originale come ad esempio nel brano "Quest'uomo". Nel corso del concerto il celebre professore sarà accompagnato dalla "band storica", costituita da Lucio Fabbri (pianoforte e violino), Massimo Germini (chitarra acustica), Marco Mangelli (basso) e Roberto Gualdi (batteria).
 
 
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100