Cerca nel sito
Fontane Artistiche: Fontana Grixoni, Orzieri

Sardegna, la fontana simbolo di Orzieri

Fontana Grixoni ha una fondamentale importanza architettonica e simbolica

Fontana Grixoni
©Sailko, Opera Propria, Wikimedia Commons
Fontana Grixoni, Orzieri
LA FONTANA
La Fontana di Orzieri dedicata a Don Giuseppe Grixoni ha una notevole importanza architettonica e simbolica. Realizzata nel 1882 su progetto dell’architetto Giovanni Pietrasanta, venne finanziata dal politico italiano Grixoni nativo di Orzieri. Si colloca alle porte del centro storico della cittadina, dominando Piazza Vittorio Emanuele II con una struttura imponente. Base della struttura è un ampio spazio granitico su cui si innalza un corpo centrale e due ali laterali. La parte inferiore del monumento è ornata da sei teste di leone in bronzo dalle cui bocche sgorga l’acqua che si riversa in bassi bacili di marmo. Dalla parte superiore del corpo centrale hanno origine sei colonne addossate alla parete, separato tra loro da liste di marmo chiare e scure. I capitelli delle colonne sono sormontati da due architravi che sorreggono un arco a sesto acuto dove sono raffigurati lo stemma della città e lo stemma dell’agricoltura. Al centro della composizione marmorea è posto il busto con la figura di Don Giuseppe Grixoni.

Leggi anche: Sardegna, 5 stuzzicanti motivi per visitarla

LA CURIOSITA’
La fonte originaria venne realizzata nel 1594 per volontà di Don Giovanni di Castelvì governatore degli stati di Oliva. Il visitatore curioso può vedere nel retro dell’attuale fontana gli stemmi originali di Castelvì e dei Centelles di Oliva, feudatari del Monte Acuto, insieme alla lapide che ricorda la prima realizzazione.

LA LOCATION
Orzieri si trova nella provincia di Sassari ed è caratterizzata da intricate e ripide strade lastricate che si aprono su splendidi scorci verso la vallata ricoperta di boschi. Il tessuto urbano è ricco di pavimentazioni che vanno poi a formare slarghi, piazzette terrazzate e giardini. Piazza Vittorio Emanuele II è dominata dalla Fontana Grixoni La fontana si trova al termine della salita di Via Vittorio Emanuele, nota anche come “Sa Ena” a ricordo di un’antica vena d’acqua che vi scorreva nel passato. E'  possibile visitare il sotterraneo dove si può ammirare come l’acqua venne incanalata per sgorgare dalle bocche della fontana.
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Natale
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati