Cerca nel sito
Roswell UFO museo

Roswell, nel museo degli UFO

Il museo dedicato all'ufologia in un luogo davvero iconico

UFO museum
istockphotos
UFO museum
Nel luglio del 1947 un oggetto non identificato si schiantò nei pressi di un ranch a Roswell, una cittadina del New Mexico. Lì per lì la notizia ebbe relativo clamore, ma fu in particolare negli anni ’80 che si fece forte, fortissima, la teoria del complotto: si sarebbe trattato di un disco volante di origine aliena, un UFO, ma il governo statunitense lo avrebbe tenuto nascosto con la complicità delle forze armate. In queli anni fu persino stato rilasciato un video, divenuto celeberrimo: quello di un’autopsia su un corpo alieno, presumibilmente recuperato tra i rottami del velivolo. 
 
Quello di Roswell è diventato negli anni il più importante ‘caso ufologico’ del mondo, che per decenni ha tenuto col fiato sospeso gli appassionati del genere e, a detta dei sostenitori della tesi complottista, ha impiegato enormi risorse da parte dell’apparato militare americano per essere tenuto sotto controllo. Per scoprire tutti i dettagli della vicenda, che prende numerose diramazioni, a Roswell è stato fondato negli anni ‘90 il Museo Internazionale degli UFO – International UFO Museum and Research Center. Un luogo dove sono esposi tutti i reperti relativi al celebre UFO crash del 1947, ma anche dove l’aneddotica spazia fino ad arrivare ad altri casi di avvistamenti e ‘prove’ dell’esistenza aliena. Incontri ravvicinati del terzo tipo, spiegazione di teorie e testimonianze di esperti ufologi riempiono il percorso espositivo di curiosità. Spesso la narrazione è intervallata da semplici ricostruzioni e modellini più che da ‘reperti’ eppure si tratta di un museo che per gli appassionati del genere è imperdibile. 
 
Curioso sia per grandi che per bambini, si trova in una zona appena fuori dal centro cittadino che è diventata una sorta di parco a tema extraterestre. Tutti i ristoranti, i negozi, i servizi giocano con la narrazione aliena e riprendono il caso dell’incidente del 1947, creando un’atmosfera che farà la gioia degli appassionati di ufologia. Per chi non potesse recarsi in New Mexico, il sito ufficiale del museo è comunque ricco di dettagli sulla storia del presunto UFO crash. 
 
Saperne di più su CULTURA
Correlati per Paese USA
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100