Cerca nel sito
Roma natale 2016 presepe e albero di Natale a Piazza San Pietro

Roma, il presepe di Piazza San Pietro arriva da Malta

Natale in Vaticano: il presepe e l'albero pronti per essere inaugurati il 9 dicembre

Roma, San Pietro a Natale
©iStockphoto
Piazza San Pietro durante le feste natalizie
Il presepe e l’albero di Natale di Piazza San Pietro sono un richiamo imperdibile per tutti i turisti che arrivano a Roma durante l’Avvento. Per quel che riguarda il grande albero, un abete rosso alto 25 metri, arriva dalla Valsugana, precisamente dai boschi che circondano il comune di Scurelle, nella provincia di Trento, ai piedi della catena montuosa del Lagorai. La pianta, di circa 85 anni di vita, ha un diametro iniziale alla base della chioma di 8 metri ed un diametro del tronco di 70 centimetri: con il suo peso di 60 quintali impressiona per la sua imponenza. Il presepe, invece, quest’anno arriva da Malta. E’ stato donato dall'arcidiocesi e dal governo della bellissima isola del Mediterraneo dopo un concorso tra artisti locali.

Leggi anche: VALLETTA, IL PORTO PIU' MAESTOSO DEL MEDITERRANEO

Il bozzetto prescelto è dell'artista di Gozo Manwel Grech: l'allestimento riproduce il paesaggio maltese, l'architettura tipica, flora e fauna locali, per 17 metri di larghezza, 12 di profondità ed un'altezza di 8 metri. Presenti nella scena la tradizionale “croce di Malta” e un richiamo all'attualità rappresentato dal luzzu, tipica imbarcazione maltese che ricorda anche la realtà dolorosa dei migranti sui barconi diretti verso l’Italia. Accanto alle scene tradizionali tratte dal Vangelo vengono quindi proposte anche scene quantomai attuali con le figure dei migranti impegnati nelle traversate del Mediterraneo su imbarcazioni di fortuna, i cui esiti sono spesso tragici. I personaggi portano indumenti tipici maltesi e si possono notare attrezzi e strumenti musicali. Sono presenti 17 figure, animali esclusi. Il riempimento delle statue è fatto in cartapesta.

Leggi anche: ROMA: ASPETTANDO IL NATALE AL PARCO DELL'APPIA ANTICA

L’inaugurazione e l’illuminazione dell’albero e del presepe si terranno il prossimo 9 dicembre, alle ore 16:30. La stessa mattina Papa Francesco è pronto a ricevere in udienza privata le delegazioni trentina e maltese, insieme ad alcuni dei bimbi che hanno realizzato le decorazioni, per la presentazione ufficiale dei doni. La tradizione di allestire un presepe in Piazza San Pietro in occasione del Natale risale al 1982, inaugurata da Papa Giovanni Paolo II. Nel corso degli anni l’usanza si è consolidata arrivando a coinvolgere i vari paesi del mondo oltre alle varie regioni d’Italia, e infatti quello del Vaticano non è il tipico presepe della tradizione romana ma più che altro un omaggio all’universalità del cattolicesimo.  Quello che è tipicamente romano è la benedizione che il Papa impartisce alle statuine del Gesù Bambino: i bimbi di Roma, infatti, l’ultima domenica che precede il Natale, arrivano numerosi per far benedire le piccole statuine che poi collocano nel proprio presepe di casa. 

Scopri tutti i MONUMENTI D’ITALIA
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati