Cerca nel sito
Ravello - ville, piazze, hotel charme

Ravello. Camere con vista

Piazze, ville, hotel prestigiosi. L'aristocratica città della Costiera Amalfitana è un labirinto intarsiato di superba natura e maestria culturale.

Ravello Villa  Cimbrone
Piazze, ville, hotel prestigiosi. L’aristocratica città della Costiera Amalfitana è un labirinto intarsiato di superba natura e maestria culturale.

La Piazza del Duomo, grazioso salottino a cielo aperto con caffè e botteghe artigiane, è il passaggio obbligato per accedere a Villa Rufolo, così si ha modo di scorgere dall’esterno la Cattedrale della città, risalente all’XI secolo, e il suo famoso portale bronzeo. Vale la pena entrare qualche minuto per ammirare il pulpito del XIII secolo, sorretto da sei colonne a torciglione.

Di Villa Rufolo non si può non riportare l’incanto delle simmetrie floreali dei suoi esuberanti giardini, l’esplosione di luce che inonda il passaggio attraverso piante esotiche e fontane che adornano la villa medioevale insieme a dettagli architettonici moreschi che evocano atmosfere orientali. E’ questo lo scenario d’eccezione dove si svolgono, ormai da 50 anni, i concerti wagneriani in ricordo del compositore tedesco che proprio a Villa Rufolo trovò l’ispirazione per il secondo atto del suo “Parsifal”. Non meno spettacolare è la più eclettica Villa Cimbrone con il suo ingresso all’edenica “terrazza dell’infinito” cinto da cipressi scultorei, rose profumate, glicini a pioggia e statue di divinità romane.

Stessa magia di giardini superdotati dalla natura, panorami mozzafiato e dettagli d’arte di valore, si ritrova all’Hotel Caruso, ex palazzo medievale convertito in struttura di charme che rientra a pieno titolo nella pluricentenaria storia di Ravello. Più che un albergo, è un monumento: soffitti affrescati, pezzi d’antiquariato del XVIII e XIX secolo, un portale proveniente dalla chiesa di Sant’Eustacchio (metà XII secolo), volte e meraviglie in marmo, piastrelle e ceramiche, persino rovine archeologiche insieme a rarità botaniche ed erbe officinali, si trovano nel suo interno, non appena varcato l’ingresso con i leoni di pietra a fare da guardiani.


Indirizzi utili
Hotel Caruso
Piazza San Giovanni del Toro 2
Tel: +39 01 852 67890
www.hotelcaruso.com 

Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100