Cerca nel sito
Torino location Questo nostro amore Ovada Alessandria serie tv

Questa nostra Italia... a Torino

Forte la 'marca' piemontese sulla fiction Rai che si avvia verso una terza stagione

Raifiction
Tre stagioni, per raccontare almeno un quarto di secolo di Storia patria: questo l'impegno, o il presupposto, di Questo nostro amore, serie realizzata da Paypermoon e Rai Fiction e trasmessa a partire dal 28 ottobre del 2012 per sei settimane e poi ripresa nel 2014 (per altre sei settimane) con il titolo - aggiornato al decennio in questione - di Questo nostro amore 70. Un impegno considerevole, che per semplicità e possibilità di trattazione ha richiesto delle scelte precise, quanto a limiti temporali e narrativi, anche nelle location.

La storia delle famiglie Costa e Strano, il loro intersecarsi, scontrarsi, specchiarsi e identificarsi con vizi e virtù del nostro Paese, sono descritte all'interno infatti di una cornice ben definita, quella torinese. E' a Torino che Anna Valle e Neri Marcoré (e il resto del ricco cast) vivono il loro amore "irregolare" e anticonvenzionale, in un momento nel quale non dappertutto in Italia si era disposti ad accettare coppie non legate dal vincolo del Matrimonio. Una scelta sociale, quindi, in qualche maniera, oltre che economica, quella della produzione, che nella città sabauda ha ambientato la maggior parte dei set.

Per i più familiari con i reticolati urbani e i portici locali non sarà stato difficile riconoscere gli scorci del centro storico del capoluogo piemontese, da Porta Palazzo al Parco del Valentino, fino agli sfondi dell'Università. Ma forse anche per loro potrebbe esser stato difficile identificare il Ristorante del Cambio in Piazza Carignano, la sede storica de La Stampa di Via Marenco o il condominio di via Giuseppe Mazzini 34 dove i protagonisti vivono nella finzione scenica.

Una presa di possesso 'spaziale', che non si limita però alla sola Torino, visto che di episodio in episodio non sono state rare le puntate in provincia… tanto la più prossima (come nel caso degli stabilimenti industriali di Rivalta) quanto la più distante dalla Mole. E così, in provincia di Alessandria, per esempio, si è optato per il centro storico di Ovada e della vicina Lerma per rappresentare i paesi della riviera ligure e della Sicilia visitati dai protagonisti e alcune scene bucoliche, al fiume e in montagna (nel secondo). Con un piccolo 'tradimento', nel trasferimento temporaneo in Liguria, in provincia di Savona, a Varazze, per poter ambientare le riprese estive e marine su una spiaggia credibile…

Ma molte delle vicende raccontate non hanno trovato una conclusione definitiva, e molti spunti restano ancora validi per gli sceneggiatori della fiction, come conferma l'intenzione della rete (entusiasta dei 6 milioni di spettatori e del 24% di share raccolti alla fine della seconda annata), di continuare a mettere in scena la nostra storia attraverso la vita quotidiana di Costa e compagnia. Le disponibilita' di Anna Valle e Aurora Ruffino sono gia' state registrate e le percentuali di rivederle nei ruoli di Anna e Benedetta, magari nella primavera del 2015 in una 'ricostruzione' della Torino anni '80, sono davvero molto alte.

 
*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook

Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati