Cerca nel sito
Associazione Dimore Storiche Italiane: Palazzo Ducale Venturi

Puglia, magie del 500 nel castello di Minervino

Atmosfere d'altri tempi a Palazzo Ducale Venturi nell'entroterra salentino

Piscina 
©Palazzo Ducale Venturi
Piscina esterna di notte
Nell’entroterra salentino, a circa 42 chilometri da Lecce, Minervino di Lecce comprende le frazioni di Cocumole e di Specchia Gallone. Il borgo, eletto a baluardo di difesa contro i turchi dal re Ferdinando I d’Aragona, venne distrutto dai saraceni, costringendo la popolazione a rifugiarsi nell’entroterra. Solo nel Cinquecento Minervino tornò a nuova vita, diventando feudo della famiglia Venturi, nobile ed antica casata che possedeva diverse proprietà in Terra d’Otranto.

Leggi anche: Lecce, l'abbazia romanica delle meraviglie

Il centro abitato è caratterizzato dalla presenza di molte chiese tra cui la Chiesa Matrice dedicata a San Michele Arcangelo e la Cappella dell’Addolorata. Ma di notevole interesse sono anche Palazzo Scarciglia, arricchito da un maestoso atrio, decorazioni floreali e particolari balaustre, e Palazzo Ducale Venturi, una vera e propria fortezza incastonata tra maestosi uliveti, rigogliosi vigneti ed agrumeti. Quest’ultimo nasce nel XVI secolo come insediamento dei Templari prima di diventare fortezza militare. Oggi è stato trasformato in uno splendido hotel 5 stelle lusso pur mentendo le originali atmosfere. Ecco, dunque, ammirare le volte in pietra, gli affreschi, le pavimentazioni originali in pietra leccese. I sontuosi ambienti sono curati nei minimi dettagli cosi come particolarmente attenta è stata la scelta di mobili, quadri e manufatti antichi.

L’intero palazzo è stato sapientemente ristrutturato sotto la guida della Sovrintendenza ai Beni Culturali. Particolarmente inebriante è trascorrere momenti di relax nel salotto a cielo aperto fra i profumi dell’agrumeto o nella rinfrescante piscina di acqua salata dotata di idromassaggio. Oltre a questo si può godere della testimonianza dei due antichi forni al sale e della stupefacente piscina riscaldata ricavata da un caratteristico Frantoio Ipogeo. La struttura dispone di 13 camere di diversa tipologia, di cui 3 al piano terra e 10 al primo piano servito da ascensore, dotate di tutti i comfort più moderni. Il carattere fortificato del maniero è ancora oggi visibile con le feritoie presenti sul coronamento del muretto d’attico che corre lungo i prospetti, i doccioni in pietra sagomati a foggia di cannone, la torretta di avvistamento che si erge al lato destro del prospetto principale e le caditoie presenti in corrispondenza di tutte e finestre del primo piano.

Palazzo Ducale Venturi fa parte dell’Associazione Nazionale Dimore Storiche
L’Associazione Dimore Storiche italiane, Ente morale riconosciuto senza fini di lucro, è l’associazione che riunisce i titolari di dimore storiche presenti in tutta Italia
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Puglia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati