Cerca nel sito
Ottocento, mostre, Italia

Mostre in Italia: 3 esposizioni dedicate all’800

Il rapporto tra realtà e rappresentazione sta al centro di tre percorsi espositivi che segnano il passaggio dalla cultura figurativa ottocentesca a quella contemporanea

La Punta del Romito<br>
CLP
Giovanni Fattori - La Punta del Romito con barca di pescatori, 1866 ca.
Rovereto: al Mart capolavori da Courbet a Segantini
Al Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto si indagano alcuni momenti della cultura figurativa ottocentesca, nella stagione compresa tra il Romanticismo e l’Impressionismo, ovvero fra il 1840 e il 1895, grazie alla mostra La coscienza del vero. L’esposizione che rimarrà aperta fino al 3 aprile 2016 intende cogliere con particolare attenzione il rapporto tra realtà e rappresentazione, destinato a diventare uno dei nodi delle avanguardie artistiche e campo d'indagine della contemporaneità.

A Roma James Tissot, per la prima volta in Italia
Per la prima volta in Italia, sbarca al Chiostro del Bramante fino al 21 febbraio 2016 una mostra sul grande pittore francese James Tissot. Raffinato protagonista dell’élite del suo tempo, invidiato e amato in pari misura, Tissot è un pittore la cui arte è ancora oggi per alcuni aspetti un enigma, tra influenze impressioniste e istanze preraffaellite. Francese di nascita ma britannico di adozione, vissuto a suo agio tra conservatori e liberali, Tissot celebra nei suoi quadri la vita dell’alta borghesia – il ceto portato in auge in epoca vittoriana tra rivoluzione industriale e colonialismo – trasformando la quotidianità in imprese eroiche e celebrative, mutando ogni gesto in un cliché non privo di originalità.

Padova con Fattori: una Retrospettiva con oltre 100 capolavori
La Fondazione Bano dedica un’antologica a Giovanni Fattori portavoce di una pittura potente, capace di interpretare, lungo tutta la seconda metà del XIX secolo, le trasformazioni della visione moderna. La mostra, curata da Francesca Dini, Giuliano Matteucci, Fernando Mazzocca, presenta oltre cento dipinti che sono in grado di ricostruire, attraverso un avvincente taglio cronologico e insieme tematico, la straordinaria versatilità di una lunga vicenda creativa che ha visto l’artista cimentarsi con tematiche e generi diversi.

CONSIGLI PER IL WEEKEND
 
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su CULTURA
Correlati per territorio
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati