Cerca nel sito

Liguria tra castelli e giardini

Il 2 ottobre tutti a visitare i castelli più belli della Liguria e i meravigliosi giardini, protagonisti della manifestazione "Castelli e Giardini Aperti"

Castello di Orsara Bormida
© www.castelliaperti.it
Segui Turimo.it anche su Facebook
Scoprire un altro volto della Liguria attraverso i suoi numerosi castelli e i giardini che abbelliscono le località e i borghi più affascinanti. E’ la giornata dedicata al patrimonio artistico e botanico della regione, prevista per il 2 ottobre con Castelli e Giardini Aperti. Alcuni giardini e ville offrono una promozione al visitatore: si entra in due e si paga in uno, oppure la visita guidata è gratuita. Nel Ponente partecipano all’iniziativa i giardini di Villa Hanbury a Ventimilia, la Villa di Pompeo Mariani e Villa Garnier e il Giardino esotico Pallanca a Bordighera. Spostandoci su Genova aderiscono all’iniziativa il Parco di Villa Negrotto Cambiaso ad Arenzano che propone, oltre alla visita guidata al parco, anche laboratori animati da clown per i più piccini, Villa del Principe, la dimora fatta costruire dal Principe Andrea Doria, il giardino di Villetta di Negro e i Parchi di Nervi. Per chi si trova nel Levante ligure l’occasione è quella giusta per visitare i giardini e la Villa Durazzo a Santa Margherita Ligure e a Portofino si entra in 2 pagando 1 nel parco sopra il molo Umberto I dove è allestito il museo di arte contemporanea che ogni anno viene arricchito di nuove opera d’arte. Chiude la rassegna il Parco botanico di Montemarcello sul Monte Mulo che permette ai visitatori di osservare le specie vegetali autoctone. Informazioni www.castelliaperti.it

Vai alla GUIDA LIGURIA

Segui la Rubrica Weekend in Italia

Leggi anche:
Sapori di Liguria
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Liguria
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati