Cerca nel sito
mostre milano, weekend expo 2015 eventi 

Le cinque imperdibili mostre di Milano

Da Leonardo alla fotografia contemporanea, ecco cinque imprescindibili tappe per un weekend all'insegna dell'arte nella città dell'Expo

Testa maschile di profilo verso destra coronata di alloro
www.skiragrandimostre.it
Leonardo da Vinci - Testa maschile di profilo verso destra coronata di alloro (1506-1508 circa)
Leonardo 1452-1519
Rimarrà visitabile a Palazzo Reale fino al 19 luglio 2015 la più grande e importante esposizione dedicata a Leonardo mai realizzata in Italia. Si tratta di Leonardo 1452-1519 Il disegno del mondo che ha aperto al pubblico, a ridosso dell'apertura di EXPO 2015. Curata da Pietro C. Marani e Maria Teresa Fiorio, tra gli storici dell'arte più importanti per gli studi sul grande genio del Rinascimento, la mostra raccoglie oltre 200 opere da un centinaio di musei e istituzioni da tutto il mondo, che hanno eccezionalmente prestato opere preziose delle loro collezioni, come i tre dipinti di Leonardo provenienti dal Louvre e i trenta disegni autografi della collezione di Sua Maestà la Regina Elisabetta II.

World Press Photo
Fino al due giugno 2015 la Galleria Carla Sozzani di Milano ospiterà le immagini vincitrici del prestigioso premio internazionale WORLD PRESS PHOTO. Si tratta di uno dei più significativi riconoscimenti nell’ambito del Fotogiornalismo poiché dal 1955 una giuria di esperti, scelti tra i personaggi più accreditati della fotografia internazionale, si riunisce per valutare le immagini inviate alla World Press Photo Foundation di Amsterdam da ogni parte del mondo. La mostra è quindi l’occasione ideale per vedere raccolte le immagini più belle e rappresentative che hanno accompagnato, documentato e illustrato gli avvenimenti di quest’ultimo anno sui giornali del pianeta.

L'Arte dai Visconti agli Sforza
S’intitola Arte lombarda dai Visconti agli Sforza la mostra che al Palazzo Reale di Milano fino al 28 giugno prende in esame 250 opere che coprono i secoli dal primo Trecento al primo Cinquecento, dalla signoria dei Visconti a quella degli Sforza fino alla frattura costituita dall’arrivo dei Francesi. L’esposizione curata da Mauro Natale e Serena Romano, propone una rilettura della storia artistica lombarda, riconoscendo nelle aperture e nelle relazioni con gli altri territori una parte sostanziale della sua identità.

Cibo e arte
E' allestita negli spazi interni ed esterni della Triennale, in 7.000 metri quadrati circa tra edificio e giardino, la mostra "Arts & Foods" che metterà a fuoco la pluralità di linguaggi visuali e plastici, oggettuali e ambientali che hanno ruotato intorno al cibo, alla nutrizione e al convivio. Una panoramica mondiale sugli intrecci estetici e progettuali che hanno riguardato i riti del nutrirsi e una mostra internazionale che farà ricorso a differenti media cosi da offrire un attraversamento temporale, dallo storico al contemporaneo, di tutti i livelli di espressività, creatività e comunicazione espressi in tutte le aree culturali.

Italia Inside Out
Per gli amanti della fotografia "Italia Inside Out", è il grande progetto fotografico che fino al 27 settembre propone un viaggio nel Belpaese attraverso le immagini dei più importanti fotografi italiani e internazionali. L’esposizione, concepita per essere un’unica iniziativa scandita in due momenti, dal 21 marzo al 21 giugno con i fotografi italiani e dal 1° luglio al 27 settembre con i fotografi del mondo, consegna al pubblico l’immagine del paese più rappresentato della terra, attraverso 600 scatti. La mostra fa parte di Expo in città, il palinsesto d’iniziative che accompagnerà la vita culturale della città durante il semestre dell’Esposizione Universale.
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati