Cerca nel sito
We will rock you Queen musical 2019 Vicenza

La ‘Queen Mania’ arriva a Bassano del Grappa

“We will rock you” lo spettacolo con i più grandi successi dei Queen sbarca al Palabassano Due

We Will Rock You
Daniele Mignardi Promopressagency
We Will Rock You, foto di scena
Grazie al clamoroso sucesso cinematografico di Bohemian Rhapsody le canzoni immortali dei Queen hanno ormai  catturato l’amore incondizionato del pubblico italiano, non solo grazie alla pellicola di Bryan Singer ma anche grazie alla nuova edizione di “We Will Rock You”, che con oltre 8 milioni di spettatori, 2700 performance e 12 anni consecutivi di repliche a Londra, è considerato tra i musical più rappresentati al mondo. Ricordiamo inoltre che il celebre brano Bohemian Rhapsody è diventato il più ascoltato nel XX secolo, mentre la recente vittoria del film ai Golden Globe è stata solo l’ennesima riprova che siamo di fronte ad una nuova “Queen mania”.
 
Così questa nuova “Queen Mania” arriva anche a Bassano del Grappa dove il 12 gennaio le canzoni immortali della band inglese saranno reinterpretate al Palabassano Due nel corso dello spettacolo We Will Rock You. Si tratta della versione italiana del fortunato musical londinese, una produzione Barley Arts concepita appositamente per il nostro Paese da Claudio Trotta. Nel corso dello show le musiche e le canzoni originali di “We Will Rock You” saranno eseguite rigorosamente dal vivo da un’eccezionale band formatasi per l’occasione. Le canzoni saranno cantate in lingua inglese mantenendo l’adattamento dei testi concepiti per il musical. 
 
La regia di Tim Luscombe e l’attenta rivisitazione e implementazione del testo originale a cura di Michaela Berlini, del Direttore Artistico Valentina Ferrari e del Produttore Claudio Trotta conferiscono allo show nuovi motivi di gradimento e interesse, per un pubblico estremamente transgenerazionale, valorizzandone i contenuti ed evidenziando l’attualità di temi quali il bullismo e l’oppressiva presenza quotidiana della rete nella vita di tutti. Sul palco un cast composto da talentuosi cantanti-attori, selezionati al termine di audizioni che hanno registrato un’enorme partecipazione, con candidati provenienti da tutta Italia. 
 
In scena fra gli attori ritroveremo Salvo Vinci scelto per il ruolo di Galileo e Alessandra Ferrari per quello di Scaramouche. Valentina Ferrari è Killer Queen, mentre Paolo Barillari è Khashoggi. Claudio Zanelli interpreta Brit. Presenti nel cast anche Loredana Fadda che interpreta Oz e Massimiliano Colonna che veste i panni di Pop. La traduzione dello script è di Raffaella Rolla, mentre l’adattamento e l’aggiornamento del testo originale sono a cura di Michaela Berlini, Valentina Ferrari e Claudio Trotta.
 
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Veneto
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati