Cerca nel sito
Torna la Festa dei Vignaioli e del Vino a Vevey in Svizzera luglio 2019

La Festa dei Vignaioli e del Vino a Vevey

Torna la grande festa definita “giubileo dei Vignaioli”: sarà un evento memorabile

www.fetedesvignerons.ch
Festa dei Vignaioli di Vevey
LA FESTA DEI VIGNAIOLI DI VEVEI

Dal 18 luglio all’11 agosto 2019 la Svizzera è pronta ad ospitare una delle più grandi feste dedicate al vino degli ultimi decenni: torna la Festa dei Vignaioli e del vino a Vevey, un evento straordinario che si celebra ogni generazione, quindi ogni 20-25 anni.  Si tratta di un’impressionante celebrazione che vede esibirsi migliaia di artisti e comparse in costume tipico, figuranti, cantanti e ballerini amatoriali, omaggio al lavoro dei produttori vitivinicoli del Cantone di Vaud.

UNA FESTA PATRIMONIO UNESCO

Momento di memoria e identità collettiva per tutto il mondo vitivinicolo, la Festa è stato il primo evento della tradizione svizzera ad avere ottenuto un riconoscimento dall’UNESCO. Dal 2016 è infatti “Patrimonio Culturale Immateriale” dell’Umanità. Le ultime edizioni si sono tenute nel 1905, nel 1927, nel 1955 e nel 1999. Ventimila persone per ogni rappresentazione dello spettacolo si daranno appuntamento all’interno di un’arena a Vevey, di fronte al lago Lemano e alle Alpi, rispondendo così all’appello della Confraternita dei Vignerons che viene di volta in volta rilanciato dal 1797.

L’EDIZIONE 2019

La Direzione Artistica dell’edizione 2019 della Festa è stata affidata a Daniele Finzi Pasca, scenografo ticinese che nel 2014 aveva già diretto e gestito la cerimonia di chiusura dei Giochi Olimpici di Sochi in Russia. I seimila figuranti nel 2019 daranno ritmo e atmosfera all’evento, con le loro performance e soprattutto con i loro costumi, portando in scena la tradizione e la poesia, una contaminazione che è diventata il carattere distintivo della festa. Ogni vestito sarà speciale e si distinguerà da tutti gli altri per i dettagli, autentiche opere d’arte che tra l’altro saranno firmate dalla stilista romana Giovanna Buzzi che ha già lavorato per la Scala di Milano.

GSTAAD: LA PICCOLA E PREZIOSISSIMA PERLA SVIZZERA

Con i suoi ventimila posti e i suoi cinque palcoscenici, la Festa del 2019 si annuncia come la più grande mai realizzata e comunque tale da permettere agli spettatori un’esperienza visiva e sonora straordinaria. L’arena, ispirata alle arene dell’antichità ma in realtà anche ai vigneti terrazzati, avrà l’eleganza di un teatro.

INFORMAZIONI

Lo spettacolo viene presentato 1 o 2 volte al giorno, di mattina, di pomeriggio o in tarda serata. Alcuni giorni sono dedicati ai cantoni svizzeri, per un totale di 20 rappresentazioni ripartite su 3 settimane.

Per ogni dettaglio e informazione potete visitare il sito ufficiale www.fetedesvignerons.ch
Saperne di più su CULTURA
Correlati per Paese Svizzera
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100