Cerca nel sito
Puglia location film agenzia bugiardi Salento Lecce Salve Pescoluse

Il Salento dei bugiardi di Volfango De Biase

In sala impazza la commedia con Massimo Ghini, Giampaolo Morelli e Alessandra Mastronardi girata in Puglia.

medusa film
Se avete incrociato Alibi.com - film francese di un paio di anni fa, diretto dal Philippe Lacheau di Babysitting - e pensavate di rischiare di non avere motivi per andare al cinema al vederne la versione italiana (appena uscita in sala), ricredetevi. Intanto perché L'agenzia dei bugiardi di Volfango De Biase è "un' film cambiato al 70%, nei dialoghi e nel finale", come spiega lui stesso ("abbiamo cercato di dare più peso e struttura alla storia d'amore, di addolcire determinate cose e spingere su altre")… Ma soprattutto perché il cosiddetto originale non ha certo potuto contare sulle luminose ambientazioni messe a disposizione della regione Puglia, e delle quali ognuno di noi potrebbe facilmente approfittare…



Il seducente Fred (Giampaolo Morelli), l’esperto di tecnologia Diego (Herbert Ballerina) e l'apprendista narcolettico Paolo (Paolo Ruffini) sono i componenti di una diabolica e geniale agenzia che fornisce alibi ai propri clienti e il cui motto è "Meglio una bella bugia che una brutta verità". Fred si innamora di Clio (Alessandra Mastronardi), paladina della sincerità a tutti i costi, alla quale quindi non può svelare qual è il suo vero lavoro. La situazione si complica quando Fred scopre che il padre di Clio, Alberto (Massimo Ghini) è un suo cliente, che si è rivolto all’agenzia per nascondere alla moglie Irene (Carla Signoris) una scappatella con la sua giovane amante Cinzia (Diana Del Bufalo). Accidentalmente, per una distrazione di Alberto, si ritroveranno in vacanza tutti insieme: Irene, Clio, Alberto e Cinzia in una situazione esplosiva. Cosa si inventeranno questa volta Fred e i suoi per creare l’alibi perfetto e sfuggire ancora una volta alla verità?

Consigli.it per voi: Per scoprire un'altra perla della Puglia

"Una commedia che gioca sulle bugie", la definisce ancora il regista, che si è ampiamente divertito a tentare di abbattere i tabù che le riguardano. Come anche a mettere le proprie macchine da presa tra Roma e il Salento"Abbiamo girato un po' nella zona di Salve e in quella di Galatina, Lecce e dintorni" - ha raccontato De Biase alla stampa. -  È una zona che conosco molto bene". In questo caso, poi, l'occasione era perfetta: "serviva una località di mare - continua, - e ho pensato che potevamo farlo. Abbiamo girato anche all'Eden Salento, che è lo stabilimento dog friendly della mia ex moglie, ma quella è una terra accogliente in generale, splendida".

Si parla del primo Agri Beach d'Italia, una delle poche spiagge per cani del Salento, che potrebbe conoscere chi abitualmente gode della bellezza della Marina di Pescoluse. Come anche dell'Acaya Golf Resort & SPA, un hotel a 4 stelle in provincia di Lecce, vicino l'oasi delle Cesine, dove vediamo svilupparsi gli intrecci e gli equivoci che accompagnano noi e i protagonisti - oltre che alla degustazione di vini alla vicina Masseria San Pietro di Vernole - fino alla soluzione finale. "Abbiamo anche ricostruito luoghi immaginari, - rivela il regista, - in realtà questi resort sono spesso pezzi di un palazzo o di altro, e lo stabilimento è a 70 km. Ma il cinema ci permette di entrare e uscire da luoghi irreali".



Per fortuna, invece, molte di queste perle sono reali. D'altronde le esigenze produttive imperano nell'ambiente cinematografico e allora… Non è strano vedere anche molti panorami di Roma alternarsi a quelli pugliesi o 'fingersi' altro. Come la Villa Borghese che Fred cerca di far passare per Senegal, le strade dell'Eur e il famoso Colosseo Quadrato del Palazzo della Civiltà del Lavoro o il Giardino degli Aranci e gli scorci del quartiere Ostiense (dove 'dabliu' Cinzia canta il suo rap, con vista Gazometro), fino alla filiale BNL della Stazione Tiburtina del finale e alle strade prima della Nuova Fiera di Roma e di Fiumicino, dove magicamente troviamo i nostri eroi impegnati in un funambolico inseguimento ipoteticamente partito molto più a Sud!

 
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100