Cerca nel sito
Museo del Cane Foof New York bassotto

I musei dedicati al compagno più fedele e amato

Il nostro migliore amico merita di stare al museo

Cane e ragazza
istockphotos
Cane
È il nostro compagno fedele da secoli. Averlo vicino migliora l’umore e persino la salute. È un compagno per la vita e un membro della famiglia a tutti gli effetti. Insomma, era giusto che anche al cane venisse dedicato un museo, anzi più di uno. In Italia, il percorso espositivo dedicato ai cani si chiama Foof, ed è un viaggio nell’universo cinofilo che tutti gli appassionati di amici a 4 zampe non possono esimersi dal visitare. Si trova a Mondragone, in provincia di Caserta, ed è sia un museo che in centro didattico, ma anche un allevamento e un rifugio per cani abbandonati. 
 
La storia del rapporto tra cane ed essere umano risale all’alba dei tempi, addirittura alla preistoria. Il percorso di Foof permette di conoscere questa straordinaria narrazione, condendola di aneddoti, curiosità, memorabilia. Non manca una sezione dedicata ai numerosi lavori svolti dai cani e quindi una parte in cui si ricordano gli esemplari più famosi del mondo del cinema, dei fumetti della letteratura. Grazie ad incontri con esperti, è inoltre possibile apprendere cosa occorre per prendersi cura di un cane, quali sono le sue esigenze, cosa significa accudirne uno. Perché in verità Foof è anche un rifugio per cani randagi e abbandonati, che attendono di essere adottati. Inoltre c’è anche la sezione dell’allevamento, in cui è possibile conoscere cuccioli di tutte le razze. Il centro organizza anche laboratori didattici tematici ed eventi speciali, per adulti e bambini, ed è dotato di un’area ristoro.
 
Ma se Foof è il primo museo dedicato al cane in Italia, nel mondo ne esistono già altri. In particolare quello di New York, il Museum of the Dog, è forse il più celebre, perché voluto dall’Avenueda American Kennel Club, ovvero l’autorità che registra i cani con pedigree. Si tratta di un museo che, salvo alcuni mesi di ‘trasferimento’ in Missouri, si trova su Park Avenue da oltre trent'anni, e offre un percorso espositivo sulla storia dell’arte legata ai quadrupedi canini. Dipinti di caccia, sculture antiche e moderne, lavori che hanno come soggetto il migliore amico scodinzolante e la visione che hanno avuto di lui gli artisti nei secoli. 
 
In Germania invece, precisamente a Passau, c’è un museo dedicato in particolare ad una razza canina: il bassotto. Si chiama Dachshund Museum, ed espone opere d’arte, oggetti da collezione e memorabilia che celebrano questa adorabile tipologia di cane di origine tedesca.
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione New York
Seguici su:
Natale
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati