Cerca nel sito
Bologna, spettacoli, Weekend

Gli spettacoli da non perdere a Bologna

Weekend ricco di spettacoli nella città turrita: dal ritorno sulle scene degli Stomp, all'atteso concerto dei Cure 

The Cure
www.barleyarts.com
The Cure
Rimarrà nel cartellone del Teatro Duse dal 28 al 30 ottobre “Vacanze Romane” la commedia musicale di Pietro Garinei e Armando Trovajoli, tratta dall'omonimo film diretto da William Wyler e interpretato da Audrey Hepburn e Gregory Peck. La storia narra la vicenda della principessa Anna, interpretata da Serena Autieri, in viaggio diplomatico a Roma, che sfinita dalle formalità e dai suoi obblighi reali decide di fuggire per i vicoli capitolini fino all’incontro fortuito con il fotografo Gianni Velani, giornalista del Messaggero, interpretato da Attilio Fontana. Tra i due nasce a poco a poco una grande complicità che li porterà ad evadere dai rispettivi ruoli, nell’arco di una giornata vissuta in spensieratezza e libertà. Uno spettacolo per tutti, eterno e sempre nuovo, un inno alla bellezza di Roma e ad ogni amore che abbia il coraggio di sbocciare al di là di tutte le convenzioni. La commedia diretta da Luigi Russo vede la partecipazione di  Fioretta Mari, mentre le coreografie sono a cura di Bill Goodson.
 
Ritorna in Italia l'irresistibile spettacolo degli Stomp che saranno ospiti dal 28 al 30 ottobre al Teatro EuropAuditorium. Nato nel 1991 a Brighton (UK) dalla creatività di Luke Cresswell e Steve McNicholas lo show sta per compiere 25 anni di successo vissuti nei più importanti festival e teatri del mondo, da Broadway a Parigi, da Los Angeles a Tokyo, in oltre 40 Paesi e con 5 formazioni internazionali fisse. Senza trama, personaggi né parole, lo spettacolo mette in scena il suono del nostro tempo, traducendo in una sinfonia intensa e ritmica i rumori e le sonorità della civiltà urbana contemporanea. Con strofinii, battiti e percussioni di ogni tipo, i formidabili ballerini/percussionisti/attori/acrobati di STOMP danno infatti voce agli oggetti più comuni della nostra quotidianità. Bidoni della spazzatura, pneumatici, lavandini, scope, spazzoloni diventano così parte integrante di un travolgente "delirio" artistico. Danza, teatro e musica sono dunque fusi in un unico elettrizzante evento rock per liberare i suoni più comuni dell'epoca contemporanea attraverso il ritmo.
 
Sabato 29 ottobre all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bo) sbarcano invece i The Cure, la storica band proveniente dalla new wave degli anni '80 che nel corso degli ultimi tempi hanno tenuto una serie di spettacoli di alto profilo a Londra, sono stati headliner dei più importanti festival europei, tra cui Roskilde, Werchter, Reading e Leeds, Pinkpop, Hurricane e Southside, Paleo, Vieilles Charrues, BBK, Belfort, Optimus Alive !, Primavera, Frequenza, Electric Picnic, Bestival e molti altri. Il tour vedrà Robert Smith (voce / chitarra), Simon Gallup (basso), Jason Cooper (batteria), Roger O'Donnell (tastiere) e Reeves Gabrels (chitarra) presentare 37 anni di canzoni dei Cure con i loro successi, i remix, le rarità e brani ancora inediti. Il tutto con una nuova produzione per uno spettacolo che promette di essere uno degli eventi imperdibili del nuovo anno! Supporter, per tutte le date, saranno The Twilight Sad. 
 
 
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Emilia Romagna
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati