Cerca nel sito
Billy Elliot, concerti, teatro

Eventi a Roma: gli imperdibili della settimana

In programma nella Capitale il debutto di Billy Elliot, il concerto della Nannini e il musical dei record “Grease” per uno straordinario soggiorno

Compagnia della rancia<br>
Ufficio Stampa Silvia Signorelli
Grease, foto di scena
Debutta al Teatro Sistina di Roma il prossimo 5 maggio, per la prima volta in Italia, l’attesissimo “Billy Elliot, il Musical”, una nuova produzione di Massimo Romeo Piparo che firma, oltre alla Regia originale, anche l’adattamento italiano. A dare vita al sogno di una delle storie più amate del cinema europeo è Alessandro Frola, quattordici anni e un curriculum da piccola étoile. Lo spettacolo vedrà in scena, con l’Orchestra dal vivo diretta dal Maestro Emanuele Friello, Luca Biagini nel ruolo del padre Jackie Elliot; Sabrina Marciano in quello di Mrs. Wilkinson. Nel cast anche trenta straordinari performer coreografati da Roberto Croce. Le scene sono di Teresa Caruso, i costumi di Cecilia Betona, l’impianto luci di Umile Vanieri.

Partirà Il 4 maggio da Firenze il nuovo tour di Gianna Nannini, “Hitalia.Rocks”, che toccherà la Palalottomatica di Roma giovedì 7 maggio. Il tour segue e celebra la pubblicazione dell’ultimo lavoro discografico di Gianna, “Hitalia” una straordinaria raccolta di alcune tra le più belle canzoni della musica popolare italiana. Il nuovo tour, vedrà quindi in scaletta non solo le canzoni che hanno reso Gianna una delle più importanti cantanti e autrici della musica italiana, ma anche gran parte dei brani presenti nel nuovo album.

Compie diciotto anni e torna a Roma dal 5 maggio lo spettacolo di Jim Jacobs e Warren Casey che ha dato il via alla musical-mania in Italia con oltre 1.500.000 spettatori. Si tratta di Grease che prodotto dalla Compagnia della Rancia con la regia di Saverio Marconi, resterà al Teatro Brancaccio di Roma fino al 17 maggio. Le nuove traduzioni di alcune delle canzoni più famose, sono di Franco Travaglio, mentre i nuovi arrangiamenti e le orchestrazioni sono curati dal direttore musicale Riccardo Di Paola. I costumi sono di Carla Accoramboni, e le nuove coreografie sono firmate da Gillian Bruce.

Nina Zilli e il suo talento arriva all’Auditorium Parco della Musica di Roma dopo il successo alla 65a edizione del Festival di Sanremo con il brano “Sola”, primo singolo estratto dal nuovo disco “Frasi&Fumo”. L’appuntamento è fissato per sabato 9 quando, la cantante con la sua verve e raffinatezza, il suo stile ibrido capace di spaziare dal soul al blues, dal pop-rock al reggae, Nina Zilli conquisterà il pubblico con le canzoni del nuovo disco e i suoi successi più amati, insieme a brani in cui si incontrano gli amori e i riferimenti musicali dell’artista: dal soul targato Atlantic e Motown, al blues, al jazz, fino all’incanto di Nina Simone e di Etta James.
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati