Cerca nel sito
Edimburgo Museum Mound banca denaro

Edimburgo, il museo dei soldi e della loro storia

Nella splendida sede della banca di Scozia un percorso dedicato alla storia del denaro

Edimburgo
istockphotos
Bank of Scotland Edimburgo
I soldi fanno girare il mondo, si suol dire. Dal punto di vista pratico, in fondo, non sono altro che pezzi di carta e di ferro, ma l’essere umano ha dato loro un enorme valore, e una funzione precisa. Ma come si è arrivati a ciò? Presso il Museum on The Mound di Edimburgo è possibile scoprirlo, conoscendo la storia del denaro, del commercio, delle principali istituzioni ad esso collegate, grazie ad un percorso didattico interessante e divertente.
 
Situato in una splendida location storica, la sede principale della Bank of Scotland, che sorge sulla sommità di una collina artificiale (The Mound) nel centro storico di Edimburgo, il museo permette di conoscere il tema dei soldi e ciò che gira loro attorno in modo ‘fresco’, innovativo, leggero e divertente. Non solo storia, ma arte, tecnologia, temi corollari come le assicurazioni, il sistema pensionistico, la sicurezza. L’edificio pittoresco – particolarmente scenografico grazie all’illuminazione notturna, custodisce un’interessante percorso espositivo e ospita mostre temporanee, il tutto visitabile gratuitamente. Alla Bank of Scotland è dedicato uno dei principali capitoli del percorso, così come all’edificio stesso in cui si trova il museo. 

Ampliando la panoramica, si ‘attraversa’ la storia stessa di Edimburgo e del suo sviluppo. Quindi si tocca il nucleo principale: i soldi. Banconote e monete di tutte le forme e dimensioni, inclusi i loro antesignani. L’evoluzione del design del denaro porta il visitatore a trovarsi, ad un certo punto del percorso, di fronte a 1 milione di sterline. Si passa quindi al concetto di sicurezza: si è invitati a provare a scassinare una cassaforte, procedendo verso la parte del percorso espositivo dedicato alle società bancarie, e quindi ampliando il discorso sul tema dei risparmi, e della possibilità di acquistare il bene più prezioso, la casa. Il concetto di proprietà si lega quindi a quello di assicurazione, concetto nato nel 1800 per coprire, almeno a livello economico, i rischi di numerosi mestieri impegnativi e delle condizioni di vita poco salubri della Grand Bretagna in piena rivoluzione industriale. Non manca, in finale, una finestra sui mestieri legati alla gestione del denaro, di ieri e di oggi. 
 
Non solo il tema del denaro in sé, ma un vero e proprio excursus sulla storia della Scozia e del Regno Unito che ha come filo conduttore lo sviluppo economico e finanziario. Il tutto presentato con un display intrigante, interattivo, didattico e divertente. Il museo è infatti adatto anche ai bambini, e le scolaresche sono spesso invitate a partecipare a laboratori ed eventi speciali. 
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Natale
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati