Cerca nel sito
Casa Buonarroti a Firenze casa museo e monumento di Michelangelo

Casa Buonarroti, la casa di Michelangelo a Firenze

Una casa museo che conserva preziose opere d’arte e organizza interessanti mostre

casabuonarroti.it
collage artistico Firenze
LE OPERE D’ARTE DI CASA BUONARROTI

Casa Buonarroti è una delle più singolari occasioni di visita tra le realtà museali fiorentine. Siamo in un affascinante palazzo secentesco di via Ghibellina 70, poco lontano dalla Basilica di santa Croce a Firenze. Museo e monumento, luogo della memoria e della celebrazione del genio di Michelangelo e insieme fastoso apparato barocco ed esposizione delle ricche collezioni d’arte della famiglia, offre, in primo luogo, l’emozione di ammirare due celebri rilievi marmorei, capolavori della prima giovinezza di Michelangelo. Si tratta della Madonna della scala, testimonianza intensa dello studio appassionato di Donatello, e di un’altra opera che testimonia in maniera eloquente l’amore dell’artista per l’arte classica: la Battaglia dei centauri.

UNA CASA MUSEO SPETTACOLARE

La famiglia Buonarroti, negli anni, ha compiuto notevoli sforzi economici e non solo, per ampliare questa suggestiva dimora e renderla ancora più affascinate, per conservarvi preziose eredità culturali come l’importante Archivio e la Biblioteca e per raccogliervi rare collezioni d’arte. Chi varca il portone della casa museo di Michelangelo, potrà ammirare dipinti, sculture, maioliche e reperti archeologici distribuiti oggi nei due piani del Museo.

DA FIRENZE A PISA, BELLEZZA SENZA TEMPO

LE OPERE D’ARTE E LA RICERCA

Al piano nobile, una sala appositamente attrezzata espone a rotazione piccoli nuclei della Collezione di disegni autografi di Michelangelo di proprietà della Casa, costituita da duecentocinque preziosi fogli. La raccolta della famiglia Buonarroti è la più cospicua collezione di fogli michelangioleschi del mondo.

Il significato della Casa Buonarroti non si esaurisce però nella celebrazione di una figura eccezionale come quella di Michelangelo, anche se su di lui possiede ed espone opere e documentazioni eccezionali. Tra questi spiccano due famose opere michelangiolesche concesse in deposito da musei fiorentini: il Modello ligneo per la facciata di San Lorenzo e l’emozionante Dio fluviale, grande modello preparatorio per una statua mai realizzata per la Sagrestia Nuova. Da segnalare anche i due Noli me tangere cinquecenteschi, derivati da un cartone perduto dell’artista.

Non dimentichiamo che questa istituzione ha come scopo precipuo la ricerca, dunque ogni anno si svolgono all’interno del Museo mostre su temi riguardanti il patrimonio culturale, artistico e di memorie della Casa Buonarroti, oltre che Michelangelo e il suo tempo, accompagnate da preziosi cataloghi di alta validità scientifica, apprezzati sia in Italia che all’estero.

INFORMAZIONI

Via Ghibellina 70
50122 Firenze
Tel. 055-241752
Fax 055-241698
ORARI DEL MUSEO:
1° novembre – 28 febbraio: 10.00-16.30
1° marzo – 31 ottobre: 10.00-17.00
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati