Cerca nel sito
Borghi speciali per soggiorni senza smog

Borghi speciali per soggiorni senza smog

Vacanze "cars free" nei borghi autentici del Belpaese. Piccoli scrigni di pace dove non ci si annoia e dove il rispetto per l'ambiente domina sovrano. Montagna o mare, dal nord al sud soggiorni imperdibili nei luoghi più salubri d'Italia.

Chamois Maison Cly
©Maison Cly
Vacanze “cars free” nei borghi autentici del Belpaese. Piccoli scrigni di pace dove non ci si annoia e dove il rispetto per l’ambiente domina sovrano. Montagna o mare, dal nord al sud soggiorni imperdibili nei luoghi più salubri d’Italia.

Se si è in cerca di località speciali dove trascorrere le prossime vacanze estive in un clima di relax assicurato, ma non di noia, a tu per tu con bellezze naturali e mille risorse per mantenersi attivi, allora non dovete spostarvi dall’Italia. Dal nord al sud il Belpaese sfodera quelle preziose realtà che sono i borghi, piccole comunità ospitali che racchiudono i sogni di una vacanza rigenerante lontano dai confini dispersivi di caotiche alcove metropolitane.

Cominciando a segnalarvi qualcuna di queste piccole ma grandi realtà per viaggiatori esigenti e non banali, partiamo dal Nord con Chamois, unico comune italiano non raggiungibile dalle automobili. Aria pulita e salubre, garantita a 1815 metri di altitudine nella media valle del Cervino rendono l’estate la stagione ideale anche solo per un weekend rigenerante “cars free”. Raggiungere il più alto comune della Valle d’Aosta è possibile a piedi o in funivia panoramica che parte da Buisson. Escursioni e camminate sono dunque congenite allo spirito stesso del luogo ideale per chi ama la vera montagna, l’emozione dell’altitudine e camminare o pedalare molto.

Tra i percorsi più semplici, c’è quello che dal vicino comune di La Magdeleine porta fino a Corgnolaz in circa un’ora lungo un sentiero pianeggiante percorribile agevolmente in mountain bike. Tra i più panoramici c’è quello, breve ma intenso, che da Col Cheneil conduce al Santuario Clavalitè attraverso un sentiero non sempre ben riconoscibile, a tratti un po’ ripido. E’ richiesta pertanto un minimo di esperienza. Quiete e relax regnano sovrane anche nelle strutture ricettive del luogo: appena 3 alberghi, alcuni rifugi, ristoranti e bar. Fresco di rinnovo, è il Maison Cly (nella foto), hotel e ristorante in stile alpino molto suggestivo che include anche un attrezzatissimo centro benessere.

Procedendo verso il Meridione, un altro luogo speciale che segnaliamo è Mattinata, piccolo borgo completamente bianco in provincia di Foggia nel cuore del territorio del Parco Nazionale del Gargano. Qui la vacanza ha il sapore del mare e anche qui i fenomeni naturali sono insoliti: luce sempre intensa, aria salubre e un microclima favorevole in tutti i periodi dell’anno. Oltre al mare blu cobalto, gli ingredienti a favore dell’autenticità del borgo pugliese sono quelli gastronomici: dal caciocavallo podolico ai capperi, senza dimenticare il superbo olio extravergine di oliva. Non sorprende che sia nata una struttura specifica a tutela di questo patrimonio, il Consorzio Matinum (www.consorziomatinum.it).

Dove la natura fa rima con ecologia, l’ambiente appare anche più bello. Nel cuore del parco bioenergetico “Monte Barone”, a picco sul mare, è possibile anche soggiornare in un 5 stelle lusso degno della bellezza di Mattinata: il Baia dei Faraglioni Beach Resort che ti accompagna sulla famosa spiaggia di ciottolo direttamente con un ascensore guadagnato nella roccia o percorrendo la scalinata dal panorama mozzafiato. Gesti semplici per trovarsi di fronte all’icona delle Puglie, imponente e romantica: i Faraglioni che riflettono le loro pareti rocciose sul mare di colore blu intenso.

Artistico, incontaminato e goloso è invece il borgo campano Giffoni Sei Casali, in provincia di Salerno, un piccolo concentrato di tesori situato nel cuore dei Monti Picentini, tra la Costa d’Amalfi e quella Cilentana, a due passi dal Parco Nazionale del Cilento e della Valle di Diano. A rendere speciale questo scrigno odoroso di nocciola e caffè è proprio il rispetto quasi ossessivo per l’ambiente che gli è valso il titolo  di “Comune Riciclone” attribuito da Legambiente per lo strabiliante tasso di raccolta differenziata.

Sono quattro i nuclei (casali) che vanno a comporre il mosaico di questo comune autentico d’Italia. Tra questi, il Borgo medievale di Sieti con le sue strette vie può essere un rifugio per brevi soggiorni  magari scegliendo gli ambienti confortevoli, intimi e mai trascurati di uno dei tanti Bed&Breakfast che “regalano” – è il caso di dirlo visto i prezzi (25 euro a persona in doppia) – soggiorni straordinari di relax assicurato.

Informazioni e indirizzi utili
Maison Cly Hotel e Ristorante
11020 Chamois
Tel: 0166/547213
www.maisoncly.it
Faraglioni Beach Resort
Litoranea Mattinata – Vieste  
71030 Mattinata Gargano (FG)
Tel: 0884/559584  
www.baiadeifaraglioni.it
Associazione dei Bed&Breakfast di Sieti
P.zza Albori-Sieti di Giffoni Sei Casali
Tel:328 2884878 - 089/883541 – 328 421 0727
www.comune.giffoniseicasali.sa.it
Associazione Borghi Autentici d’Italia
www.borghiautenticiditalia.it
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100