Cerca nel sito
Eventi a Bologna concerti 

Bologna concerti e musica: gli eventi del weekend

Weekend ricco di appuntamenti con gli spettacoli per Bologna che dal teatro alla musica si conferma meta di grande fascino in qualsiasi stagione dell'anno

Jethro Tull
jethrotull.com/
I Jethro Tull
Dal 27 al 29 novembre uno dei testi più noti del drammaturgo norvegese Jon Fosse sarà in scena a Teatri di Vita grazie al suo “Inverno” (Vinter). In questo progetto di Vincenzo Manna e Anna Paola Vellaccio, il testo viene ritradotto e riadattato per due interpreti femminili e riportato sulla scena dopo dieci anni dalla sua prima rappresentazione.  Un parco, una ragazza e una donna. Da questo incontro casuale l’inizio di una tenera e dolorosa storia d’amore che si snoda fra zone d’ombra metropolitane, dove la donna e la ragazza riescono a essere loro stesse, tragiche figure femminili in fuga disperata da una vita alienante e in autentica.

Dopo il grande successo dell’ultimo tour e dell’album “The Weight Of Your Love” l’amatissima band inglese degli Editors torna nel nostro paese per l’unica data del nuovo tour fissata per il 28 novembre al Paladozza. Nel corso del concerto la band presenterà il nuovo album In Dream, registrato nelle highlands scozzesi e prodotto dal gruppo stesso con l’aiuto di Alan Moulder. Ricordiamo che l’attuale line up vede Tom Smith, Russell Leetch e Ed Lay affiancati da Justin Lockey e Elliott Williams.

Sempre sabato 28 nell’ambito del Bologna Jazz Festival, ultimo appuntamento per “Jazz Insights” la rassegna dedicata a quattro protagonisti della musica americana e afroamericana di cui quest’anno ricorrono importanti anniversari, raccontati dalla prospettiva di un musicista jazz, Emiliano Pintori. “Straighten Up And Fly Right” è quindi il titolo del concerto che Pintori dedica a Nat King Cole presso il Museo Internazione e Biblioteca della Musica.

Ian Anderson e la sua band dei Jethro Tull tornano in Italia con una nuova avventura musicale. Si tratta di “Jethro Tull, The Rock Opera” il nuovo live che onora la storia e la vita dell’agronomo ed inventore inglese Jethro Tull, da cui la band prese ispirazione nel 1968 e che sarà ospite il 29 novembre dell’Auditorium Manzoni. La performance avrà una struttura quasi lirica, e verrà illustrata dai brani più conosciuti del repertorio dei Jethro Tull. Heavy Horses, Farm On The Freeway, Songs From The Wood affiancheranno Aqualung, Living In The Past, Wind-Up, A New Day Yesterday, The Witch's Promise, Locomotive Breath e altri brani tra i più noti, spesso con testi leggermente rivisitati per armonizzare gli elementi del racconto. Un imperdibile omaggio e una rivisitazione di brani storici dei Jethro Tull con nuovi video e alcuni “effetti speciali” per il pubblico non anglofono.

CONSIGLI PER IL WEEKEND

I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Emilia Romagna
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati