Cerca nel sito
Ottobre africano manifestazione Roma Italia 

Alla scoperta dell'Africa in Italia

Un mese di appuntamenti ad ottobre per scoprire la cultura del continente aldilà dei cliché

Strumento musicale
Istock 
Strumento musicale
Di essa, l'Africa, si parla purtroppo sempre più spesso in contesti emergenziali e drammatici. Un tono che seppur necessario e realistico, perché tocca il difficile tema dell'immigrazione, non vuole essere esclusivo anello di raccordo tra l'Italia e il paese in questione. Su questa scia, e sulla volontà di parlare della cultura africana affiancandola alla sua narrazione non solo problematica, prende il via la manifestazione Ottobre Africano 2015.

Giunta alla sua 13esima edizione, la rassegna coinvolge tutti i sensi, vista, olfatto, tatto, gusto e udito, per raccontare l'Africa negli occhi degli africani e degli italiani. Grazie al lavoro che da più di dieci anni svolge l'associazione culturale Le Resau. Una rete di associazioni e singoli, che da sempre cerca di coinvolgere cittadinanza e società nell'incontro con diversi punti di vista sullo stesso continente. E il programma di quest'anno è decisamente ampio. Esso si svolge infatti in diverse città, da Roma, Torino, Milano, Varese, Reggio Emilia, Parma, Bologna e Napoli, e con tutte mira a sovvertire alcune rappresentazioni canoniche dell'universo africano. Quindi spazio a musica, laboratori culinari e culturali, che descrivano l'universo arcaico e moderno africano.

LEGGI ANCHE: AFRICAN-BEAT; SI ACCENDE TORINO SU STILE.IT

Con un ultimo appunto: una madrina di eccezione come Fiorella Mannoia, a presidiare la kermesse. E allora vale la pena segnalare qualche iniziativa in ordine sparso, mentre il calendario completo, che vedrà la fine il 31 ottobre, è disponibile su www.ottobreafricano.org. 

Giovedì 22 ottobre si parla di lingue e scrittura presso l'Instituto francese di Roma, alle ore 18:30, mentre la serata prosegue a ritmo delle vibrazioni di Concerto “Ensemble Couleurs du monde” (Cameroun/R.D.Congo). A Torino invece, maggiore spazio viene dedicato al cinema. Il 21 ottobre, presso il Teatro Espace e alle ore 21:30, verrà proiettato il film Run di Philippe Lacôte. Il 26 invece le parole scorrono sottoforma di letteratura con l'ospite Fiston Mwanza Mujila (Rep. dem. Congo), alle ore 21 e presso il Circolo dei Lettori. A Bologna invece il rapporto tra l'Italia e l'Africa si rinsalda a ritmo dei Baba Commandant, che dal Burkina Faso invaderanno il Locomotiv Club, venerdì 16 ottobre alle ore 21:00. E l'Africa non sembrerà poi così lontana. 
Saperne di più su CULTURA
Correlati per territorio
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100