Cerca nel sito
Alghero Museo Corallo Sardegna

Alghero, alla scoperta del corallo

Un museo che racconta il legame tra la città e il prezioso organismo

Corallo vivente
istockphotos
corallo
Il legame tra la città di Alghero e il mare è notoriamente indissolubile. Ma forse è meno noto il sue legame con un elemento del mare particolare, prezioso, unico: il corallo. Il Corallium Rubrum, unica specie del suo genere che prolifera nel Mare Mediterraneo, è invece una delle principali risorse di Alghero e la sua costa, nonché un simbolo, un elemento identitario. Tanto che nella città sarda si trova un museo dedicato al prezioso organismo vivente.
 
Il Museo del Corallo è ospitato all’interno di Villa Costantino, splendido esempio di stile Liberty fatto erigere dall’omonima famiglia nel 1927. Si trova appena al di fuori delle mura cittadine, in prossimità di quelli che un tempo erano i bastioni. L’intero percorso espositivo, che ha subito un restyling e un rinnovo degli allestimenti nel 2016, è dedicato al cosiddetto ‘oro rosso’. Alghero e i suoi circa 90 chilometri di costa sono stati soprannominati ‘Riviera del Corallo’, tanto il prezioso organismo ne ha condizionato la storia e la cultura. Pensate che la raccolta del corallo avveniva già nella preistoria, quando era impiegato per scopi ornamentali e per rituali. Nei secoli è diventato una delle princiali risorse economiche del territorio, oggi preservata grazie a siti speciali come le aree marine protette.
 
Il corallo è infatti uno degli organismi viventi che più sta subendo gli effetti nefasti del surriscaldamento globale. Il Museo del Corallo di Alghero intende omaggiare e far conoscere il legame e l’importanza per l’economia locale di questo prezioso bene, ma al tempo stesso porre l’attenzione sulla necessità di proteggerlo e preservarlo. Il museo fa parte di un circuito di Musei Alghero, presidi culturali e siti archeologici legati alla storia e alle ricchezze della città. 
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Sardegna
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100