Cerca nel sito
Priscilla, musical, Roma

A Roma con Priscilla la regina del deserto

Ritorna al Teatro Brancaccio fino al 31 marzo “Priscilla La Regina del Deserto”

Priscilla La Regina del Deserto
Ufficio stampa Teatro Brancaccio 
Priscilla La Regina del Deserto, foto di scena
A grande richiesta "Priscilla La Regina del Deserto” ritorna al Teatro Brancaccio di Roma in una travolgente versione con orchestra dal vivo. Si tratta del musical tratto dall'omonimo film di Stephan Elliott " Le Avventure di Priscilla La Regina del Deserto", vincitore di un Premio Oscar e del Grand Prix Du Publique al Festival di Cannes.

Il musical racconta del coloratissimo viaggio nel deserto australiano di tre drag queen che cercano di produrre la loro rivista musicale dove capita, a volte in un bar per ubriaconi oppure in un angolo di deserto abitato da indigeni. Tre uomini che vestono i panni di tre donne molto diverse fra loro e che certamente non lasciano indifferenti le persone che incontrano sulla loro strada.

Lontano da Sydney, Bernadette, Felicia e Mitzi sollevano odio, rifiuto ma anche ammirazione. La musica disco, il pop, la dance, il soul, il rock, tutti i grandi successi anglosassoni degli anni '80, entrano a far parte della storia per la gioia del pubblico. La colonna sonora è infatti leggendaria. Da Madonna ai  Village People, passando per Tina Turner, Gloria Gaynor, Kylie Minogue e Earth Wind and Fire, l'atmosfera è molto elettrizzante.
 
Prodotta da All Entertainment con la regia italiana di Matteo Gastaldo al Brancaccio “Priscilla La Regina del Deserto” vede Manuel Frattini, Mirko Ranù e Cristian Ruiz salire a bordo del vecchio bus soprannominato Priscilla, nei panni delle tre protagoniste. Il messaggio che lo show vuole lanciare non ha perso sicuramente la sua attualità. A più di 20 anni dal film originale di Stephan Elliott, lo spettacolo parla delle differenze fra le persone e sopratutto della tolleranza verso il prossimo.
 
 
 

Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100