Cerca nel sito
Caffè storici Italia Torino Roma Venezia Napoli Firenze

5 imperdibili caffè storici italiani

Una bevanda che profuma di storia e cultura: 5 locali storici italiani dove bere una cioccolata calda durante le feste

Caffè storico Venezia
istockphotos
Caffè Florian, Venezia
L’Italia è punteggiata di caffè storici, veri e propri monumenti allo stile e alla storia italiana che tra le loro mura, hanno accolto poeti, pittori, scrittori, letterati e artisti di ogni genere, illustri personaggi della politica e della cultura italiana. Tutelati dall’associazione Locali Storici d’Italia, si tratta di luoghi di prestigio e altissimo valore culturale e turistico: molte città ne possiedono uno, ve ne suggeriamo 5 tra i più rinomati e particolarmente suggestivi nelle maggiori città italiane dove gustare una cioccolata calda o un tè nelle giornate festive
 
Baratti & Milano, Torino. A Torino, nel 1858 Ferdinando Baratti ed Edoardo Milano aprirono un piccolo negozio, che nel tempo ebbe successo e si allargò diventando una delle caffetterie e pasticcerie più prestigiose della città. Ad oggi il caffè storico si trova in Piazza Castello ed è un vero gioiello liberty, opera dell’architetto Casanova, arricchito dai bassorilievi in bronzo dello scultore Rubino, estremamente decorato sia negli interni che all’esterno con stucchi, intarsi, marmi, stoffe e arredi in mogano. 
 
Florian, Venezia. Uno dei più famosi non solo in Italia ma nel mondo, ha fatto da sfondo ai corteggiamenti di Casanova e ispirato Goldoni, frequentato da Lord Byron, Foscolo, Pellico, Rousseau, ed è stato palcoscenico di fatti storici durante l’occupazione austriaca. Il Caffè Florian di Piazza San Marco è la quintessenza del fascino di un locale storico, la cui sala più famosa è illuminata da specchi dipinti a mano. A quasi 300 anni (è ritenuto il più antico caffè italiano) e rimane una delle più grandi attrattive di Venezia. 
 
Gilli, Firenze. Inizialmente si trovava in via Calzaioli, nato come ‘Bottega dei pani dolci’, mentre oggi il caffè Gilli è situato in Via Roma, affacciato su Piazza della Repubblica. E’ stato il locale degli intellettuali per eccellenza nei primi del 1900, ma anche dei giornalisti (qui i riuniva la redazione de ‘La Voce’), e ancora oggi accoglie i clienti nelle sue splendide cornici liberty, con boiserie, archi, soffitti affrescati, e un maestoso bancone dal quale scegliere i dolci della prestigiosa pasticceria. 
 
Antico Caffè Greco, Roma. Il caffè storico per eccellenza della capitale si trova in Via Condotti, e ha visto passare Wagner, Bizet, Goethe, Stendhal, Apollinaire, Canova e addirittura Buffalo Bill. Qui letterati vennero ispirati nei loro romanzi e poesie, pittori tracciarono schizzi dei loro quadri più famosi, futuri papi ingaggiarono alleanze politiche. Vero e proprio monumento dove lo scambio di idee e pensieri diede linfa vitale al Risorgimento, e dove prese forma la cultura dei primi del ‘900.
 
Gambrinus, Napoli. Storico caffè napoletano, chi per le feste di natale tra un presepe e l’altro vuole rifocillarsi al ‘Gran Caffè’ di Via Chiaia non rimarrà deluso: ristrutturato nel 1890 in stile classico e liberty, ricco di decorazioni, affreschi e dipinti, affacciato sulla bellissima Piazza Plebiscito e ricco delle golosità della pasticceria partenopea, lo storico caffè accolse D’Annunzio, Hemingway, Sartre, Matilde Serao. In epoca fascista venne adibito a banca, e solo dopo una intensa disputa legale i locali sono stati recuperati. 

SCOPRI TUTTI I CONSIGLI PER IL WEEKEND DI TURISMO.IT
 
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100