Cerca nel sito
Spa Veneto massaggi tamponi Centro benessere

In Veneto il massaggio si fa con i tamponi alle erbe

Percorsi e trattamenti ispirati alla natura e alla terra, da effettuare in ambienti caldi ed accoglienti, immersi nella quiete

istockphoto.com
Massaggio ai tamponi alle erbe
La natura offre da sempre all’uomo, con grande generosità, innumerevoli risorse per il proprio benessere psicofisico: è infatti diffusa fin dall’antichità la pratica di utilizzare preparati di erbe, piante, fiori, minerali e sali, per ridonare al corpo la capacità di riscoprire l'equilibrio, la vitalità, attivare l'energia vivificante e mantenere l'organismo vigoroso e giovanile. In Veneto ci sono dei luoghi caldi e originali, dove lasciarsi coccolare nella quiete con lo spettacolo della natura oltre il vetro: la neve che cade piano o i rami degli abeti mossi dalla brezza di primavera, fanno da sfondo a trattamenti e massaggi ispirati alla natura e alla terra, dalla straordinaria efficacia.

IL TRATTAMENTO: Il massaggio con i tamponi caldi alle erbe è un trattamento meravigliosamente rilassante e rigenerante: al Rifugio Campolongo viene chiamato “fagotto dei semplici”, ed è un impacco d’erbe di montagna che racchiude i principi benefici giunti a noi da tradizioni secolari. Le sostanze contenutevi arrivano al nostro corpo tramite un delicato massaggio chiamato appunto “massaggio antico”.
Alla Spa della Tenuta Le Cave, invece, si prepara prima la pelle all’eliminazione delle scorie con un peeling di sale basico con olio di zenzero, seguito poi dal massaggio caldo con tamponi alle erbe miscelate accuratamente per rinforzare e purificare la pelle.

L’ESPERTO: Il “fagotto dei semplici” contiene erbe officinali e fieno micronizzato ed è particolarmente consigliato a chi soffre di muscoli tesi.
I tamponi caldi e umidi alle erbe hanno un effetto stimolante sulla microcircolazione delle tensioni, attivano il metabolismo e rigenerano la cute mentre le tossine vengono eliminate attraverso la pelle con un effetto rilassante, calmante e rigenerante.
Piante come betulla santoreggia e senape nera sono ideali in caso di blocchi nei tessuti, come ad esempio la cellulite; farfara, anserina e luppolo, invece, per contratture, crampi o tensioni muscolari.


I DINTORNI: Circondata da vigneti, boschi ed ulivi, la Tenuta Le Cave si sviluppa in un piccolo borgo diffuso adagiato sul fianco della collina ed è immersa in un territorio di grandi vini, ideale per gli amanti delle escursioni a carattere enogastronomico. Immancabile una visita alla vicina e bellissima città di Verona.
Il Rifugio Campolongo è invece la meta ideale per chi ama le attività all’aperto, sciare, prendere il sole, gustare l’ottima cucina tradizionale e godersi i paesaggi incontaminati dell’alta montagna. Le piste, sicure e ben tracciate, portano il visitatore fino al cuore dei boschi di Campolongo, dove trovare sentieri e percorsi che d’inverno sono battuti solo da cervi, lepri e caprioli.

INFORMAZIONI

Rifugio Campolongo
Località Campolongo
36010 Rotzo (Vicenza)
Tel. 0424 66487

Tenuta Le Cave
Via Pagnaghe, 5
Tregnago - Verona
Tel. 045 4854559
Saperne di più su BENESSERE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati