Cerca nel sito
Toscana terme: il relax in 11 tappe

Il relax che dura tutto l'anno: 11 proposte

Toscana - Ben 11 centri termali punteggiano il paesaggio paradisiaco di uno dei tratti di costa più belli d'Italia. Tra mare ed entroterra, i luoghi da non perdere per una vacanza rigenerante, sportiva e naturalistica.

Costa degli etruschi toscana
©Costa di Toscana e Isole dell'Arcipelago
Toscana - Ben 11 centri termali punteggiano il paesaggio paradisiaco di uno dei tratti di costa più belli d’Italia. Tra mare ed entroterra, i luoghi da non perdere per una vacanza rigenerante, sportiva e naturalistica.

Non c’è alcun dubbio: il vero relax ha nelle terme il suo luogo deputato. Non ci sono distinzioni di sesso e limiti di età, il benessere termale fa bene a tutti e consente di unire l’utile al dilettevole come meglio non si potrebbe. Anche il pubblico maschile ha da tempo gettato la spugna sulla fallace diceria delle terme “roba da donne” e, rammemorando i trisavoli del mens sana in corpore sano, sono sempre più dediti alla vacanza wellness, con o senza famiglia a seguito e persino in occasioni di lavoro.

Business e relax a due passi da Roma: approfondisci

Una meta facile da raggiungere, vicina ma anche esotica grazie alla varietà di paesaggi che propone, è la Toscana, in particolare la Costa e le isole dell’Arcipelago che vanta tra i centri della fascia costiera e dell’immediato entroterra preziose fonte termali. I più sportivi che vogliano assicurarsi comunque il loro momento di attività tra un vapore e l’altro, da queste parti non hanno che l’imbarazzo della scelta. Ma andiamo per ordine. Intanto, sono undici i centri termali dove regalarsi la vacanza di relax.

A Massa si trova lo stabilimento termale di San Carlo, le cui acque sono conosciute fin dal tempo di Borromeo, collocate a metà strada tra il massiccio delle Alpi Apuane e la costa della Versilia. A Montignoso si trovano le Terme della Versilia di Villa Undulna. Dai giacimenti salini depositati dal Mar Tirreno durante la lenta formazione della riviera Apuo-Versiliese, sgorga da un pozzo profondo 90 metri, una preziosa acqua minerale ricchissima di sali di sodio, di bromo e di iodio, denominata Undulna in onore del poeta Gabriele D'Annunzio. Questo centro è specializzato anche in massaggi e trattamenti estetici.

A Fivizzano, paesino della Lunigiana incastonato nelle Alpi Apuane, si trovano le Terme di Equi, dove già i Romani facevano villeggiatura. Bagni, idromassaggi e insufflazioni lo rendono un centro del benessere. Le Terme dei Bagni di Pisa di San Giuliano Terme utilizzano l’acqua come purificazione dell’organismo. Si può bere o utilizzare in tutti i tipi di trattamento, e regala all’organismo e alla pelle una nuova vita.

Le Terme di Casciana della omonima località del pisano furono scelte anche da Matilde di Canossa per il suo relax già nel 1100. Le acque termali solfato-bicarbonato-calciche qui sgorgano alla temperatura di 36 gradi centigradi, sono ricche di sali minerali e altre sostanze preziose per il corpo. Le Terme di Petriolo, presso Grosseto, nascono dall’antica fonte del torrente Farma. Risalgono al 1230 le prime notizie sugli stabilimenti termali e ancora oggi si possono individuare i locali medievali delle Terme, e gli importanti restauri compiuti nel XV secolo. A Manciano si trovano le famose Terme di Saturnia, dalle acque solforose, fumose e bollenti. Le vasche naturali, suggestive e romantiche, offrono la possibilità di fare bagni come dovevano farli gli antichi.

Saturnia, le terme della Maremma: approfondisci

Altra meta sono le Terme di Uliveto di Vicopisano con la loro acqua minerale bicarbonato-alcalina particolarmente ricca di elettroliti e joni-minerali. Delle Terme Valle del Sole di Venturina si hanno notizie sin dai tempi degli Etruschi e dei Romani, a cui erano note le proprietà curative delle loro acque. Intorno al "Cratere" termale fu costruito lo stabilimento, oggi completamente rinnovato. Sempre a Venturina si trovano le Terme del Calidario, un laghetto con acque a 36 gradi centigradi. Un tuffo nel passato ai tempi in cui il popolo etrusco si concedeva bagni e massaggi in un ambiente unico e affascinante, un luogo dove trovare oggi armonia e benessere.

All’Isola d’Elba si trovano le Terme di San Giovanni, situate sul mare a brevissima distanza dal Porto Mediceo e da Portoferraio.

Isola d’Elba e dintorni, paradiso per sportivi: approfondisci

Le Terme di Sorano si trovano infine nell’Alta Maremma, circondate da boschi e pascoli, offrono acque magnesio calciche che sgorgano ad una temperatura costante di 37,5 gradi centigradi.

Nella foto: paesaggio collinare Costa degli Etruschi. Courtesy of ©Costa di Toscana e Isole dell'Arcipelago

Informazioni
Costa di Toscana e Isole dell’Arcipelago
www.toscanacosta.it
Saperne di più su BENESSERE
Correlati per regione Toscana
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati