Cerca nel sito
benessere inverno vacanze Dolomiti spa 

Dolomiti: i più golosi rituali nelle Spa di montagna

Il freddo invernale permette di viziare la pelle con gusto. Dal cioccolato alla panna passando per le mele, ecco gli indirizzi per un ghiotto benessere 

Trattamenti al cioccolato
Courtesy of©puhhha/iStock
Trattamenti al cioccolato
Il Natale è trascorso, è passata l’era di torroni, pandori e panettoni ma la voglia di dolcezza sembra non conoscere la parola fine. Se la linea chiede tregua, la pelle invece continua ad avere appetito: complice il freddo, la golosità invita a proteggerla dalla secchezza con trattamenti dalle proprietà super nutrienti e gustose. Dal cioccolato alla panna, l’inverno non è mai stato così sfizioso!
 
IL TRATTAMENTO Cioccolato da spalmare: questo l'asso nella manica del Castello di Dolasilla, elegante Spa a 5 piani ospitata all’interno dell’Excelsior Mountain Style Spa Resort di San Vigilio di Marebbe. Qui, avvolti da una cornice spettacolare, quella delle Dolomiti, ci si abbandona alle dolci coccole della Private Spa Suite dove l’epidermide e il cuore si rigenerano grazie al trattamento “Cioccolato e Panna”. Il rituale, della durata di 150 minuti, inizia con un massaggio al cioccolato per proseguire con il peeling al caffè, il bagno alla panna per terminare poi con un impacco alla mousse al cioccolato bianco, il tutto proposto al costo di 235 euro. Chi preferisci mantenere un profilo più basso in termini calorici ma non intende rinunciare al gusto, può puntare su quello che risulta essere il simbolo dell’Alto Adige, la mela. Essendo ricco di oligoelementi come le pectine, flavonoidi e vitamine A, B, C ed E, questo frutto è un vero e proprio toccasana che si può sperimentare presso il centro wellness del Romantik Hotel Turm di Fiè allo Sciliar. A coccolare gli ospiti ci pensa il trattamento "Melum" che, avvalendosi delle proprietà delle mele unite all’olio di pino cirmolo, rinvigorisce i tessuti e la muscolatura stimolando il flusso di energia del corpo con quel piacevole massaggio super rigenerante. L’esperienza dura 55 minuti e ha un costo di 89 euro. 
 
L'ESPERTO Quando si parla di cioccolato non è solo il palato ad avere l’acquolina in bocca, anche la pelle sembra godere dei benefici effetti del cibo degli dei: grazie ai suoi sali minerali, caffeina e antiossidanti, è in grado di contrastare l'invecchiamento della pelle senza dimenticare che quel piacevole e inebriante aroma diffonde un profondo senso di buonumore.
 
I DINTORNI Unire l’utile al dilettevole qui è doveroso: una vacanza all’insegna del relax riguarda tutti i sensi ergo, oltre a viziare la pelle, si può saziare anche la propria sete culturale. Ebbene sì, chi è in vacanza in Val Badia può scoprire il fascino di una dimensione molto legata alle sue origini che, da sempre, tende a preservare la propria identità: all'Istituto culturale ladino Micurà de Rü di San Martino in Badia è infatti possibile prendere parte a iniziative incentrate sulla lingua e sulla cultura ladina e ancora, presso il Museo Ladino Ciastel de Tor, ospitato all’interno di una dimora storica, ci si addentra in quel mondo caro agli abitanti delle vallate ladine con un approccio multidisciplinare che spazia dalla geologia all’archeologia passando per l’artigianato.
 
INFORMAZIONI UTILI:
Mountain Style Spa Resort Excelsior
Via Valiares, 44
39030 S. Vigilio (Bz)
Tel. 0474 501036
Romantik Hotel Turm
Piazza della Chiesa, 9
39050 Fie' Allo Sciliar (Bz)
 
Saperne di più su BENESSERE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati