Cerca nel sito
  / HOME
Campania Natale Irpinia Forino Presepe Vivente 

Irpinia: la magia del Presepe vivente di Forino

La cittadina irpina si fa notare durante il periodo natalizio per un presepe che coinvolge l'intero borgo, con oltre 30 scene avvolte dallo scenario naturale delle montagne circostanti

Forino presepe vivente<br>
© PresepeViventeForino
I Re Magi del Presepe Vivente di Forino
Ad 11 chilometri da Avellino si trova il piccolo comune di Forino, che sorge in una conca circondato dalle montagne del Romola e del monte Faliesi. Interessante meta naturalistica grazie alla ricchezza di acque e boschi, la località irpina è nota per i suoi prodotti tipici che vedono la nocciola grande protagonista, seguita dai vini e dal caciocavallo.

Leggi anche: I PIU' BEI PRESEPI D'ITALIA

Ma è dal punto di vista delle tradizioni storiche e religiose che Forino si ritaglia un posto di primo piano, grazie al bellissimo Presepe Vivente che coinvolge l’intero borgo. Ecco perché dal 26 al 28 dicembre vale la pena  vivere nell’insieme di arte, cultura e spettacolo ammirando le oltre trenta scene in cui si articola il presepe, distribuite nei locali dell’antico casale sorto accanto al Palazzo feudale. A rendere viva quest’opera ci pensano oltre duecento figuranti in costume d’epoca, che rievocano le scene bibliche della Natività che vanno dall’Annunciazione del Messia alla Nascita di Gesù Bambino, i mestieri tipici della Palestina di duemila anni or sono e quelli della tradizione artigianale di Forino.

Leggi anche: CERVIA DAI MILLE PRESEPI

Viene rappresentato nella zona conosciuta come il Corpo di Forino, ovvero la parte fortificata del paese sviluppatasi attorno al Palazzo dei Principi Caracciolo, la cui costruzione iniziò nel XV secolo durante il dominio della famiglia Orsini. Si entra attraverso la porta principale del Corpo, attigua al palazzo: le scene vengono allestite per le viuzze ed i vicoli che si snodano attraverso il Corpo, nelle cantine e nei portoni. Arti e mestieri vengono proposti con le tecniche di lavorazione e gli strumenti dei tempi che furono. Grande vanto di Forino, il Presepe Vivente è un evento che appartiene ormai alla tradizione della regione Campania: la passeggiata suggestiva per le stradine del centro storico, illuminate con fiaccole, rappresenta un' ideale dislocazione nella Palestina dei tempi della Natività.

Leggi anche: ALLA SCOPERTA DI MIOLA, IL PAESE DEI 100 PRESEPI

Oltre ai momenti di riflessione religiosa è un modo per arricchirsi culturalmente, andando alla scoperta degli antichi mestieri della regione, conoscerne le eccellenze gastronomiche e scoprire le piccole attrazioni cittadine come il Museo dei Paramenti Sacri, il Palazzo ex Cassa di Risparmio, il Palazzo Rossi, la Torre Civica e le varie chiese tra cui la Chiesa di Santa Maria de Castro, che si erge in località Martignano. Per continuare con le atmosfere tipiche ci si può fermare a mangiare a La Stanza del Gusto (Piazzetta Caracciolo 5), caratteristico locale che offre pietanze gustose e ben preparate: la cucina è a base di pesce e spazia dagli antipasti all’ottimo vino.

*****AVVISO AI LETTORI******  
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook 
Correlati per regione Campania
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati