Cerca nel sito
  / HOME
Viaggi studio negli USA: informazioni pratiche

Soggiorno studio negli USA: istruzioni per l'uso

Tra le questioni pratiche più spinose da affrontare per una vacanza studio negli States, c'è quella delle assicurazioni. Ecco i requisiti richiesti da Università e College americani.

Boston skyline con grattaciali
©Shutterstock
Berkeley California, Boston, Chicago, Denver, Los Angeles, Miami, San Francisco, Santa Barbara ... immaginate di dover andare a studiare in una di queste mitiche città americane, i nomi sanno già di vacanza! Quello che però bisogna sapere è che sono pochissime in Italia le polizze assicurative in grado di soddisfare tutti i requisiti richiesti da Università e College americani. Una delle condizioni necessarie per essere accettati è, ad esempio, il “rating” della Compagnia di Assicurazioni che emette la polizza. Ad esempio, Mondial Assistance soddisfa questa esigenza con il suo AA- (certificato da Standard & Poor) e A+ (certificato da A.M. Best). Diverse sono le opzioni offerte da Mondial Assistance per affrontare un viaggio studio negli Stati Uniti, in completa tranquillità. Su e-Mondial.it è disponibile Mondial Student, l'assicurazione che garantisce una copertura assicurativa in caso di infortunio e malattia. Assistenza in viaggio, spese mediche, responsabilità civile, acquisti di prima necessità e invio bagaglio sostitutivo sono le garanzie previste da questa polizza dedicata esclusivamente alle persone di età inferiore ai 30 anni, con tariffe a partire da 20 euro.

Per chi preferisce l’acquisto della polizza in agenzia di viaggi, è possibile scegliere fra Globy Rosso, la polizza più completa per l’assistenza ed il rimborso delle spese mediche negli USA (con massimale illimitato e nessuna franchigia) e Globy Student che prevede, in caso di necessità, l’assistenza in viaggio, con rimborso o pagamento diretto delle spese mediche, farmaceutiche, ospedaliere e chirurgiche (fino a 1.500 euro per l’Italia,  25.000 euro per l’Europa e 100.000 euro per il resto del mondo), la copertura per danni involontariamente provocati a terzi, l’invio di un bagaglio sostitutivo ed il rimborso delle spese di prima necessità in caso di mancata riconsegna del bagaglio da parte del vettore. Inoltre, Mondial Assistance si rende disponibile a sottoscrivere la dichiarazione richiesta dalle Università o College americani che conferma la rispondenza della polizza emessa ai requisiti richiesti, dichiarazione che deve essere necessariamente allegata alla documentazione per l’iscrizione al corso di studi.

Una volta risolte le questioni pratiche più urgenti, non vi rimane che scegliere una delle tanti possibilità di soggiorn-studio in America. Boston è certo la città più tradizionale per questa esperienza: qui ci si può mescolare agli studenti della prestigiosa Harvard University e del MIT. A proporre  diverse opzioni per vacanze studio negli USA: Esl.it (www.esl.it/) Ef Italia (http://www.ef-italia.it/lt/destinations/united-states/), MB scambi culturali (http://www.mbscambi.com/ricerca_corso_usa.html).

Altre idee per VIAGGI STUDIO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100