Cerca nel sito
  / HOME
Eurochocolate 2012 perugia iniziative speciali

Novità da Perugia: cacaco e dintorni

Dall'itinerario europeo The Routes of Chocolate alle ultime invenzioni per cucinare il cioccolato a regola d'arte: le presentazioni più interessanti durante i primi sette giorni della kermesse perugina.

Perugia Eurochocolate 2012
©Eurochocolate 2012
In attesa di sapere se il secondo weekend bisserà il successo del primo (con il 25% in più di traffico urbano ed extraurbano rispetto alla ‘Domenica delle Sculture’ dello scorso anno – stando alle dichiarazioni di Eugenio Guarducci, patron di Eurochocolate), tante iniziative hanno smosso in questi primi sette giorni di kermesse, la curiosità popolare e mediatica sul caro tema del cioccolato. Una di queste si inserisce perfettamente in una prospettiva turistica che vuole coinvolgere sette Paesi dell’Unione europea – precisamente Italia, Austria, Spagna, Francia, Belgio, Lussemburgo, Regno Unito – nella realizzazione di un itinerario culturale dal nome che parla fin troppo chiaro: “Le vie del cioccolato – The Routes of Chocolate”.

Proposto al Consiglio d’Europa (Istituto degli Itinerari culturali) di Strasburgo, il progetto è stato presentato in occasione di Eurochocolate e vede Perugia – nel caso andasse a buon fine la candidatura – come capofila dell’itinerario europeo che vede coinvolte solo in Italia diverse città  tra cui Terni, Ragusa Cuneo e Torino. Quello che si vuole offrire al turista è un percorso non più solamente ideale, ma concreto e realizzabile con tutti i servizi del caso, attraverso quei distretti europei che hanno saputo mantenere nel tempo elevati standard di tradizione artigiana cioccolatiera.  “Le probabilità di una approvazione sono alte”, confessa Eleonora Berti, coordinatrice dei progetti di itinerari culturali dell'Istituto europeo. Augurandoci che questa interessante iniziativa vada realmente in porto, rimandiamo intanto al nostro itinerario tra le fabbriche storiche del cioccolato italiano, per chi volesse iniziare a saperne di più in merito ad eccellenze cioccolatiere.

Un’altra novità fresca fresca da Eurochocolate riguarda i professionisti della ristorazione e della pasticceria in primis, ai quali l’Università dei Sapori “dedica” la sua nuova creatura, frutto della collaborazione con il designer Francesco Paretti e Blueside, azienda perugina leader nella lavorazione del vetro borosilicato. Si chiama La Cioccolatiera ed è uno strumento progettato con un unico scopo sovrano: quello di esaltare il sapore del cibo degli dei. Il risultato è un oggetto di design funzionale ad arricchire i menu di ristoranti, pasticcerie, bar etc. con “creazioni fantasiose al cioccolato” sempre più rifinite e gustose, grazie ad abbinamenti con aromi, frutta fresca, frutta candita, meringhe e  biscotti. (Leggi anche: una barretta di design). E’ prevista anche la versione fai-da-te, più piccola (La Cioccolatiera Individuale), utilizzabile da chiunque grazie anche all’utile manuale d’uso firmato  Università dei Sapori, in cui poter trovare tante golose ricette. E, a proposito di ricette, non perdetevi quelle suggerite dagli Chef per Turismo.it, rigorosamente al cioccolato: creatività in cucina: parola agli Chef.

Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati