Cerca nel sito
  / HOME
Inghilterra 4 - Liverpool by night

Liverpool by night

Per quel che riguarda musica, ristoranti, locali, discoteche ed intrattenimento notturno Liverpool offre possibilità per tutti i gusti, per un intenso, sfavillante e diversificato divertimento.

Liverpool night
©The Cavern
Liverpool offre veramente qualcosa per tutti i gusti per quanto riguarda musica, ristoranti, locali, discoteche ed intrattenimento notturno, anche perché è stata da sempre caratterizzata da una ricchezza di talenti e successi musicali tale che porta un intenso, vivace, sfavillante e diversificato divertimento. Club, cabaret e bar che offrono musica dal vivo sono numerosissimi. Pub tradizionali e bar più sofisticati e di tendenza contribuiscono a rendere la vita notturna di Liverpool una delle più vivaci e dinamiche di tutto il Regno Unito.

La città è sempre stata famosa anche per i suoi teatri, con il Playhouse, l'Everyman, l'Empire ed il Royal Court che hanno ospitato spettacoli di grande successo. Il Centro Fact, Film, Arti e Teconologia Creativa è unico nel suo genere, perchè riunisce in un solo edificio sale e studi cinematografici ed altre sale attrezzate, situato in una delle aree più frequentate dagli amanti della vita notturna cittadina. Altra zona di spicco è il complesso marittimo portuale dell’Albert Dock, dove si possono trovare bar, ristoranti e locali molto frequentati da calciatori famosi, personalità televisive locali ed altri vip.

Famosi cabaret, vincitori anche di molti premi, si trovano nella Central Hall a Mount Pleasant. Al Cavern Bar (10 Mathew Street) hanno iniziato a suonare i Beatles ed ancora oggi si esibiscono bravissimi gruppi che suonano live. Musica commerciale, r&b ed hip pop si balla fino a tarda notte al Revolution (18 Wood Street), grande discobar, spazioso ed elegante, e per revival Anni Ottanta il posto giusto è The Tube 80’s Bar (Rainford Gardens).

Una delle vie più famose per il divertimento è Concert Street, affollata di pub, discoteche e night club uno dietro l’altro. Tra gli altri, ci sono il Loyds Kiln, gandissimo discobar, e il Walkabout, a Concert Square nei pressi di Fleet Street, dove si beve, si mangia e si balla su due piani. Lo Zanzibar Club (43 Seel Street) propone praticamente ogni sera performances live, e non è da meno il Club 051(Mount Pleasant 1) in quanto a fama.

Da almeno 50 anni è stato il luogo dove cercare buona musica ed atmosfera amichevole: si tratta del Magnet Club (45 Hardman Street), bar e live music, che ha ospitato anche Gilles Peterson, Roy Ayers, Louie Vega e Norman Jay, dove si ascolta buona musica jazz, funk, rare groove e sonorità latine sorseggiando ottimi drinks. Musica eccellente ed ottimi drink anche al The Post House (23 Cumberland Street), da molti considerato uno dei migliori luoghi di ritrovo della città.
Saperne di più su
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati