Cerca nel sito
  / HOME

La Bologna dei cantautori

Piazza Grande e altri luoghi resi indimenticabili da alcune celebri canzoni di cantautori bolognesi, da Guccini a Lucio Dalla. Guarda i VIDEO

Bologna Piazza Maggiore
Lucio Dalla è morto questa mattina a Montreux, in Svizzera, dove si trovava per una serie di concerti. Il grande cantautore è stato stroncato improvvisamente da un infarto: fino a ieri sera stava bene ed era andato a letto presto del tutto sereno. Avrebbe compiuto 69 anni il prossimo 4 marzo ("4/03/1943" è infatti, come tanti ricorderanno, il titolo di una sua celebre canzone del 1971).

Nato a Bologna, Dalla è rimasto profondamente legato alla sua città nel corso di tutta la sua esistenza. Non solo gli ha dedicato splendide canzoni, a partire da "Piazza Grande" (che in realtà si chiama Piazza Maggiore), ma ha rappresentato, come ha dichiarato oggi lo stesso sindaco, "l'orgoglio di Bologna nel mondo". Il capoluogo emiliano è stato del resto protagonista di tante canzoni negli ultimi decenni, visti anche i tanti artisti a cui ha dato i natali: da "50 special" (guarda il video) dei Lunapop (in cui si sognava di una fuga in vespa per i colli che la circondano), al polemico ritratto che ne fece Guccini nel 1981 in "Bologna" o a quello più accorato di Luca Carboni di dieci anni dopo, fino alla vera e propria dichiarazione d'amore di Samuele Bersani ("A Bologna, canzone d'amore!: guarda il video).  
Saperne di più su
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati