Cerca nel sito
  / HOME
Shibuya e Roppongi: la notte giovane di Tokyo

Karaoke, pachinko e love hotel

E' il più trafficato, il più animato, il più folle di Tokyo, preferito dai giovani e non solo. Insomma, il quartiere Shibuya va visto, insieme a Roppongi. Tra karaoke, pachinko e love hotel.

Tokyo, Shinjuku Kabukicho district
©AP
Segui Turismo.it anche su Facebook

Unica regola: assolutamente off-limits per chi ha più di quarant’anni. Si perché Shibuya, è il quartiere dei giovani. Un quartiere sempre vivo e vivace, di giorno e di notte, dove incontrare ragazzi e ragazze, mode e colori, chiasso e sorrisi. Arrivare nel cuore del divertimento è semplice. Si arriva alla stazione di Shibuya, si segue l'uscita chiamata "Hachiko" e ci si trova nel posto dove Shibuya prende vita. Subito fuori dalla stazione c’è un pezzo di storia, nonchè il punto di ritrovo preferito dei giovani che arrivano nel quartiere: la statua del cane Hachiko.

Hachiko è un cane giapponese che è vissuto dal 1923 al 1935, appartenente alla razza Akita bianco. Questo cane è diventato famoso per il suo affetto che ha dimostrato al proprio padrone, il professor Ueno dell'università di Tokyo, da cui venne adottato nei primi mesi di vita. Hachiko tutti i giorni accompagnava il proprio padrone alla stazione, ed andava a riprenderlo alle 15, quando sapeva che c'era il suo ritorno, ma purtroppo un giorno quando Hachiko aveva 2 anni il professor Ueno morì di infarto. Hachiko non sapendo niente di tutto ciò andò per tutto il resto della sua vita ad aspettare ogni giorno il proprio padrone alla stazione di Shibuya, finché dopo 10 anni morì.

Spesso questa statua di dimensioni naturali è nascosta dalle persone che ci stanno vicino. Altro punto estremamente affollato è l'incrocio “Shibuya Crossing”, forse l'incrocio pedonale più trafficato del mondo. Dicono sia veramente un’emozione attraversare la strada insieme a centinaia e centinaia di persone, ed è ancora più emozionante osservare dall'alto l'incrocio soprattutto durante le ore di punta come il venerdì sera o il sabato sera.

Una vera attrazione del quartiere è il “109” un grande centro commerciale dedicato alla moda, principalmente per ragazze. Venne inaugurato nel 1979 e contiene circa un centinaio di negozi di vestiti e gadget vari, ed è frequentatissimo. Altra zona commerciale del quartiere è Takeshita dori, famosa strada dello shopping internazionale in cui si trovano negozi di diverse nazionalità (gli hiphop store americani vanno per la maggiore). Ma Shibuya è un quartiere famoso anche per i moltissimi love hotel che sono sulla cosiddetta "love hotel hill", cioè la collina dei love hotel. Non mancano poi i locali per divertirsi: sale giochi e pachinko, teatri, bar e discoteche.

Quartiere dei locali notturni con prevalenza di bar per single è invece Roppongi, meno caratteristico di Shibuya, è anche il quartiere dove si trovano il maggior numero di stranieri. E come tale è molto frequentato da chi vuole incontrare persone che provengono da altri paesi. Qui ci sono centinaia di locali notturni dove poter bere, ballare, incontrare gli amici. Sale giochi e ristoranti sono aperti tutta la notte e a qualsiasi ora sono pieni di gente. Tra i luoghi più carini, c’è l’STB 139 (situato vicino la stazione di Roppongi), dove ascoltare musica (soprattutto jazz) dal vivo. Sulla via principale di Roppongi, infine Tower in lontananza, si trova il Tokyo Sport Cafe, un bar per appassionati di sport dove oltre a seguire eventi sportivi in TV si può bere in compagnia circondati da gadget delle più famose celebrità sportive giapponesi e non solo.
Saperne di più su
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati