Cerca nel sito
  / HOME
Enoturismo in Brasile - Serra Gaucha e dintorni

Itinerari del vino in Brasile

Viaggio enogastronomico nella Serra Gaúcha in Brasile tra altipiani, valli, paesaggi suggestivi e vigneti. Tanti i vini da scoprire e degustare. E tutto grazie agli emigranti italiani.

Brasile valle del vino
©Carlito Ferreira
Viaggio enogastronomico nella Serra Gaúcha in Brasile tra altipiani, valli, paesaggi suggestivi e vigneti. Tanti i vini da scoprire e degustare. E tutto grazie agli emigranti italiani.

C’è una regione del Brasile di cui si parla e si legge poco. Tutti presi dal samba, dalle spiagge, dalle belle ragazze, ci si sofferma troppo spesso sulle classiche mete del turismo senza avere la curiosità di spingersi oltre. Eppure è una regione così bella che è impossibile non rimanerne affascinati. E’ la regione dell’uva e dei vigneti. Luoghi che hanno una lunga storia da raccontare e che parlano italiano. Già perché tutto, la coltivazione delle viti e la produzione dei primi vini, è iniziato con l’arrivo degli emigranti italiani nella regione della Serra Gaúcha, nello Stato del Rio Grande del Sud.

Nel lontano 1885, infatti,alcuni gruppi di gente povera, delle regioni Veneto, Trentino ed in misura minore della Lombardia, decisero di partire verso un sogno. Un sogno chiamato Brasile. Sorsero le prime case ed una chiesa in legno. Iniziarono le prime coltivazioni ed i primi lavori artigianali. La coltivazione della vite, con i viticci portati dall`Italia ebbe un esito davvero eccezionale e così apparvero le prime strade, per permettere ai carri di trasportare l`uva. E arrivò il primo vino. E, il vino prodotto oggi da queste terre, non ha nulla da invidiare a quelli più pregiati e può diventare lo spunto per un viaggio diverso dal solito.

Meta obbligata è la Valle dei Vini, nel municipio di Bento Gonçalves. Un’area di 82 chilometri quadrati, di valli e altipiani, piccoli vigneti e proprietà rurali, da cui proviene oltre la metà di tutta la produzione vinicola del paese. Una produzione di tutto rispetto, visto che, dal 1996, i vini brasiliani ricevono premi internazionali prestigiosi come la Medaglia d’Oro nel concorso francese “Vinalies Internationales 2005”. In queste terre si producono pregevoli vini rossi come il  Pinot Nero, il Cabernet Sauvignon, il Merlot, il Carmenére, il Cabernet Franc e il Gamay Beaujolais. Ma anche vini bianchi come il Chardonnay, il Moscato Bianco, la Malvasia, il Prosecco e il Gewurztraminer.

E’ tra gennaio e febbraio che si svolge la vendemmia. Ed è questo il periodo più bello per viaggiare in queste terre: colori, sapori e profumi, oltre alla curiosità di poter seguire da vicino tutto il processo produttivo del vino e, magari, visitare qualche azienda. Tra le tante sparse sul territorio brasiliano, segnaliamo “Salton”, che vanta tra le sue produzioni anche ottimi spumanti. Il Cabernet Sauvignon è invece il fiore all’occhiello dell’azienda vinicola “Boscato”. Vini rossi protagonisti anche da “Don Laurindo”, sul cui sito di possono anche trovare molte ricette gustose realizzate con il vino.

Tra gli appuntamenti da non perdere, la “Festa dell’Uva e del Vino” che offre ai visitatori e agli abitanti di Lagoa Grande diverse attrazioni. Si può assaporare l’uva, degustare i vini, ma anche visitare alcune delle fazendas della regione e passeggiare tra i filari di vite e scoprire tutte le tappe della produzione vinicola, dal momento in cui si pianta la vite all’imbottigliamento del vino.

Link correlati
Brasile in lungo e in largo
Viaggio nel Cearà, la terra della luce
Fortaleza e dintorni
Salvador de Bahia: tutto sul Pelourinho

Informazioni e indirizzi utili
Vinícola Salton
Matriz Rua Mário Salton, 300 - Distrito de Tuiuty - Rio Grande do Sul
Tel: 0055/ 54 21051000
www.salton.com.br
Boscato Indústria Vinícola
Tel: 0055/ 54 32961377
http://www.boscato.com.br/
Vinhos Don Laurindo Ltda
Estrada do Vinho - 8 da Graciema - Vale dos Vinhedos
Tel: 0055/ 54 34591600
www.donlaurindo.com.br
Turismo Serra Gaucha
www.portalserragaucha.com.br
www.serragaucha.com/pt/
Correlati per Paese Brasile
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100