Cerca nel sito
  / HOME
offerte Spa vino e degustazioni

Il profumo del vino tra mescite e massaggi

OFFERTE DELLA SETTIMANA - Non solo la vendemmia con la pigiatura, ma anche massaggi relax e degustazioni. A settembre si celebra il vino: le proposte selezionate da Turismo.it

Grappolo d'uva
Settembre, tempo di vendemmia, tempo di andare alla scoperta di offerte che “sanno di vino”, sia per quel che riguarda le degustazioni, sia per quel che riguarda le feste tradizionali e la possibilità di partecipare attivamente alle attività di spremitura. Ma anche il vino inteso come ingrediente per trattamenti wellness: perché no, un weekend al profumo di vino è sempre un’esperienza rilassante. Date un’occhiata, quindi, alle proposte selezionate da Turismo.it per questo fine di settembre.


Gropparello, i bimbi fanno il vino
Fino alla fine di settembre, i bambini imparano come si fa il vino al Castello di Gropparello (PC) grazie alla Festa dell’Uva in programma fino al 30 settembre. Grandi e piccini si immergono nella magica atmosfera della roccaforte piacentina, andando alla scoperta delle antiche tradizioni contadine e vitivinicole, come pigiare i grappoli nei tini, portando poi con sé il mosto con le vinacce. L’accesso al Castello con il biglietto unico comprende: visita della fortezza e ingresso al Parco delle Fiabe, il primo parco emotivo d’Italia, avventura in costume e pigiatura per i bambini. Per i genitori sono previste invece degustazioni di vini dei Colli Piacentini, con svariati menu in abbinamento, e il pranzo alla Taverna Medievale. Il costo del biglietto d’ingresso è di 17,50 euro per gli adulti e di 13,50 euro per i bambini. Informazioni www.castellodigropparello.it

Merano, pacchetti benessere all’uva
A Scena, all’ombra del castello, l’arrivo dell’autunno va festeggiato all’Hotel Hohenwart, gustando l’uva con tutti i sensi, lasciandosi cullare da un trattamento a base del frutto autunnale nella VistaSpa. “In Vino Sanitas” è una vera e propria ricarica di giovinezza, i cui trattamenti, a base di uva, si ispirano e ne sfruttano le numerose proprietà. 4 giorni di pensione speciale Hohenwart (buffet a colazione, frutta e verdura a metà giornata, menu ‘vitale’ a cena) includono: Giornata disintossicante con trattamento all’uva; Riflessologia plantare; Massaggio al sapone di vinaccioli con successiva unzione e delicata stimolazione linfatica; Impacco di soluzione salina disintossicante alla schiena con massaggio all’olio essenziale di vinacciol; Impacco completo corpo con le vinacce dell’uva; Bagno all’uva con bucce d’uva e d’arance fresche; Massaggio piedi e gambe con impacco di arnica e olio essenziale di vinaccioli; Programma fitness personalizzato a partire da 850 euro a persona. Informazioni www.hohenwart.com

A Vienna per scoprire i vini novelli
La tradizione è quella del novello viennese, ma esistono numerose strade del vino in Austria, nel Burgenland, nella Stiria e nella Niederösterreich. La raccolta delle uve inizia a settembre e già in ottobre il fresco il nettare viene presentato al pubblico. A Vienna ci si ferma nelle Heurigen, le osterie che servono e producono rigorosamente vino viennese accompagnato dai migliori piatti e dolci della gastronomia austriaca. Si possono degustare gli ottimi Gemischte Satz, il novello viennese, gli speziati Grüne Veltliner e il fruttato Blaue Zweigelt. Il pacchetto per Vienna, valido dal 29 settembre al 2 ottobre, prevede voli di andata e ritorno Milano Malpensa – Vienna Int. airport e hotel per 2 persone a 609 euro. Il Senator Hotel è un albergo 3 stelle di Vienna che vanta una posizione davvero unica in città: si trova su Hernalser Hauptstraße, tra la Wienerwald (foresta di Vienna) e i quartieri interni. Grazie alla sua posizione a pochi minuti dal centro storico, questo albergo è base ideale per scoprire la capitale austriaca e i suoi numerosi luoghi di interesse. Per Informazioni www.viaggiagratis.com, tel. 892040.

Sicilia, la vendemmia del Nero d’Avola
C’è tempo fino al 10 ottobre per prenotare il pacchetto di 4 giorni e 3 notti (da giovedì a domenica) per venire in agriturismo, raccogliere la famosa uva Nero d'Avola e vedere come si  ottiene il mosto. Stiamo ovviamente in Sicilia, nella zona di Caltanissetta, e la quota di 380 euro comprende soggiorno di tre notti in Agriturismo, pensione completa con bevande incluse, noleggio auto, all’aeroporto di arrivo, tipo 5 posti station wagon, vendemmia ed attività di preparazione di piatti locali, escursione turistica per Piazza Armerina-Agrigento con esperto di storia siciliana, visita al caseificio della zona, una confezione speciale di prodotti locali da portare a casa, la spedizione di una confezione di 6 bottiglie assortite della produzione Lombardo Vini e l’assicurazione Responsabilità Civile ed Assistenza Medica. E’ tempo anche dei fichi d’india, via libera quindi per imparare grandi ricette, gustare sapori e conoscere tante curiosità. Informazioni trovaviaggi.turistipercaso.it

TUTTE LE OFFERTE SELEZIONATE DA TURISMO.IT


Correlati per regione
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100