Cerca nel sito
  / HOME
Vacanze natura: luoghi incontaminati

I luoghi incontaminati del pianeta

Vacanze a tutta natura: ecco le migliori destinazioni del mondo

Tartaruga  marina
© holbox/Shutterstock
Quante volte abbiamo pensato di lasciare tutto e fuggire via, il più lontano possibile da stress, città e fatiche quotidiane? Immaginare un luogo incontaminato, circondato da paesaggi mozzafiato, dove l’unico sforzo è quello di rimanere abbagliati dalla bellezza della natura ancora intatta: ma esistono ancora dei posti cosi? Per rispondere a questa domanda c’è una particolare classifica promossa da Hotels.com, che ha selezionato i luoghi più incontaminati del pianeta per una vacanza a tutta natura.

I DIECI LUOGHI PIU' INCONTAMINATI DEL PIANETA: LE FOTO

Uno dei  paesi meno esplorati e per questo più affascinanti è sicuramente la Namibia, dove si trova un quarto della popolazione mondiale di ghepardi (se ne contano almeno 2500 esemplari!). Esplorare il Namib Naukluft Park, lungo la costa fra Swakopmund e Luderitz, significa immergersi in un’area naturale protetta caratterizzata da alte dune di sabbia dal particolarissimo color arancione, un vero tripudio per gli occhi. Chi non ricorda gli importanti studi naturalistici di Darwin? Alle Isole Galapagos naturalmente, che oggi come allora incantano il visitatore poiché continuano ad essere fuori dai circuiti del turismo di massa e per questo ancora di una bellezza inviolata: la flora e la fauna che ospitano non ha eguali, basti pensare alla tartarughe giganti e alle numerose specie di iguane, pinguini e leoni marini che vivono indisturbati tra la rigogliosa vegetazione.

Spostandosi nel nord dell’Australia, è il Daintree National Park una delle zone più conosciute al mondo per la sua biodiversità, grazie alla sua foresta pluviale di 110 milioni di anni che rappresenta uno dei più antichi ecosistemi della terra, con migliaia di specie vegetali. Difficile a crederci visto il turismo sempre crescente, ma anche le isole Seychelles sono annoverate tra i luoghi più incontaminati della terra. Ciò è dovuto ad una seria e producente politica di protezione ambientale, sempre molto sviluppata, che ha saputo mantenere inalterati le acque cristalline del mare, la sabbia bianchissima delle spiagge e la sopravvivenza di animali particolari come il pappagallo nero, specie protetta e uccello nazionale delle isole.

Dall’altra parte dell’emisfero, precisamente nella zona sud-occidentale dell’Isola del Sud, in Nuova Zelanda, si trova il più grande parco nazionale del Paese, il Fiordland National Park, in una delle regioni neozelandesi più selvagge e praticamente priva di interventi umani. Nei suoi circa 12.500 km2 si trovano numerosi ghiacciai, laghi e cime fino a 2000 metri di altezza. La regione possiede un’altra invidiabile caratteristica: le correnti soffiano direttamente dall’Antartide rendendo l’aria una delle più pulite del pianeta.

Vai alla GUIDA NAMIBIA

Informazioni
http://it.hotels.com/

Segui la Rubrica Biodiversità

Leggi anche:
Luoghi per dimenticare Internet


Correlati per Paese Australia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100