Cerca nel sito
  / HOME
Texas. Houston. Astronauta per un giorno

Houston. Astronauta per un giorno

Houston è la quarta città degli States per popolazione e la più grande città del Texas con oltre 4 milioni di abitanti. E' senza dubbio la città più bizzarra e divertente del Texas, con il suo clima sub-tropicale, la vita frenetica, i fiumi di petrolio, i cowboy e soprattutto la NASA.

Texas
Courtesy of ©Texas Tourism
Forse non è, in assoluto, la meta turistica più ambita di Stati Uniti e Texas, ma Houston ha comunque molto da offrire tra musei, parchi, un ambiente giovane e alla moda, tante possibilità di escursioni nei dintorni e la tipica cucina texana da assaggiare. Il migliore barbecue di Houston si trova da "Matt Garner's" in Gary Street. Da assaggiare l'ottima torta di mele.

I musei più importanti di Houston sono nel cosiddetto Museum District. Le strade di questo quartiere sono costeggiate da vecchie piante, alla cui ombra si riparano alcune tra le più maestose e antiche dimore della città. Il Museum of Fine Arts è, ad esempio, la più antica galleria d'arte del Texas. La sua ricca collezione comprende opere degli impressionisti francesi, del modernismo americano e lavori di artisti texani contemporanei. Nessuna opera d'arte si ferma a lungo tra le pareti d'acciaio inossidabile del Museum of Contemporary Art. Il museo, che non possiede una collezione permanente, arriva ad allestire oltre 10 mostre temporanee all'anno. Ai turisti con bambini al seguito si consiglia di visitare il parco giochi conosciuto come Children's Museum of Arts: gli adulti non dovrebbero avere problemi a divertirsi mentre guardano i loro pargoli mungere la mucca meccanica. Un museo notevole, benché malinconico, è l'Holocaust Museum: una mostra permanente allestita all'interno di un cilindro nero, che vuol essere la spettrale rappresentazione di un inceneritore, ripercorre la vita degli Ebrei europei da prima della seconda guerra mondiale, attraverso l'Olocausto e dopo il conflitto, quando i sopravvissuti cercarono di ricostruire le proprie esistenze. Ce ne è anche per imparare qualcosa sulla storia locale.

Uno dei più importanti monumenti civici del Texas sorge praticamente in mezzo ad una raffineria di petrolio: il San Jacinto Monument, in stile decò, commemora la battaglia di San Jacinto del 1836, durante la quale Sam Houston sconfisse i messicani e conquistò l'indipendenza per il Texas. Un po’ come la nostra torre di Pisa, il gigantesco monumento sprofonda pian piano, dall'alto (173mt) la vista abbraccia da una parte i grattacieli dl centro di Houston, e dall'altra un groviglio di oleodotti. La zona circostante alla Rice University è la più bella della città. Nei palazzi dalle facciate neogeorgiane vivono le antiche famiglie agiate della città, ma anche qui non manca la stravaganza tipicamente houstoniana. Più a sud sulla I-45, la strada che conduce al Centro Spaziale, si trova la più strana struttura commerciale del mondo: il discount BEST di Almeda Mall. Lo showroom del magazzino sembra sul punto di sgretolarsi mentre parte della facciata sorge tra un cumulo di macerie.

Ma nei dintorni di Houston c’è soprattutto il Centro Spaziale della NASA. Qui è possibile fare un tour guidato e visitare la sala controllo missioni e attraversare con un trenino apposito i vari padiglioni e fermarsi in un parco dove sono esposti vecchi razzi che costituiscono la storia dei voli spaziali. Si può ammirare la prima capsula spaziale utilizzata nella missione Mercury e una copia grandezza naturale dello shuttle; inoltre si può toccare con mano un pezzo di roccia lunare.

Da visitare anche la piccola cittadina chiamata KEMA, poco lontano dalla NASA, situata sul golfo. Sembra di entrare in un piccolo parco giochi per bambini, è tutto colorato!
Saperne di più su
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati