Cerca nel sito
  / HOME
Copenhagen gay: indirizzi da non perdere

Copenaghen: le imperdibili tappe della movida gay

Gli indirizzi per le notti brave a Copenaghen tra discoteche, drag show e locali molto molto di tendenza. Rigorosamente gay friendly. E ad agosto via all'evento clou dell'estate: Copenhagen Pride 2010

Copenhagen veduta notturna sul lago
©Cees Van Roeden/Wonderful Copenhagen
Con una copia della rivista “Out & About” alla mano andiamo a scovare dove batte il ritmo della movida più trendy di Copenaghen, una capitale dove i colori dell’arcobaleno spiccano più che mai. Fuor di metafora, siamo in una delle terre più gay friendly del mondo, da sempre. Se l’estate vi richiama da queste parti, l’appuntamento imperdibile sarà quello con l’annuale Copenhagen Pride (www.copenhagenpride.dk). Altrimenti, tutto l’anno è buono per godersi le notti libere nei locali più alternativi di Copenaghen. Taccuino alla mano (oppure stampante accesa) e via, ecco le dritte per godersi la città senza limiti.

Si inizia con il CODE (Sølvgade 1307 København K). Ogni giorno in questo eclettico locale, a partire dalle 12.00,  viene servito un pranzo leggero e la musica prosegue fino alle ore 2.00 di mattina, durante i giorni feriali, fino alle ore 5.00 il venerdì e sabato. I vari disc jockey fanno ascoltare i brani più recenti. Mentre il mercoledì è la volta di musica e “drag shows”.

La prima disco omo di Copenaghen è Gay Club Foxy (Meldahlsgade 4) con Wonk Parties a volontà. Disco Volante (20, Skindergade) ospita una clientela variegate mentre Be Proud (www.beproud.dk, Jernbanegade 9) è il più in voga dei nuovi club. Altri luoghi trendy sono il Jailhouse CPH (12, Studiestræde) un bar intellettuale ed un ristorante in un’atmosfera accogliente, e l’Oscar Bar & Café (Rådhuspladsen 77) nelle adiacenze del Municipio, che è un ottimo mix tra caffetteria, bar e lounge. Ogni venerdì sera vi si esibiscono i migliori disc jockey e si respira l’aria più “à la page” della città.

Vale la pena fare un salto anche al Café Intime's piano bar (Allegade 25) a Frederiksberg: la clientela variegata, costituita da gente di teatro e da giovani spensierati, rende questo posto particolarmente rilassante per godersi un cocktail accompagnato dal repertorio di Shirley Bassey e dalla colonna sonora di un musical.

La vita nei club e nei bar di Copenaghen inizia sempre tardi, vale quindi la pena muoversi non prima delle 23.00. A quell’ora i juke box del CentralHjørnet's e del Can Can 11 (Mikkel Bryggersgade)
iniziano a suonare la musica dell’Eurovision e di Kylie Minogue – ciò che attira le “drag queen” più mature -, mentre a SML comincia a prender vita dalla mezzanotte. I nuovi locali di SLM di Copenaghen coprono 450 metriquadrati facendone così il club più grande in Scandinavia se non addirittura del Nord Europa.

Se siete in cerca di un altro locale per “soli uomini” che non sia un club, ricordatevi questo facile nome: MEN’s BAR (Teglgårdstræde 3). È quasi un’istituzione! Per le donne, invece, è consigliato Vela (2, Viktoriagade) che propone ogni sera una cosa diversa tra musica dal vivo, concorsi ed eventi vari. Altrimenti, sempre per le girls, altro indirizzo è Kvindehuset (7, Gothersgade). 

Nella Vester Voldgade, adiacente alla piazza del Municipio, si trova il Dunkel (www.myspace.com/dunkelbar, Vester Voldgade 10) dove le luci sono basse, le pareti sono nere e le civette impagliate sembrano osservare gli ospiti. La lista di birre è tra le più fornite, soprattutto di birre biologiche prodotte e fornite dai microbirrifici. Per un ultimo drink all’alba, il Never Mind ( 2, Nørre Voldgade)
apre le sue porte a tarda notte, perché la folla stanca di ballare possa rilassarsi. Il Cosy Bar (Studiestræde 24) è un’altra opzione per terminare bene la serata.

A Copenaghen non mancano alberghi extra-lusso, ma se si è stanchi del servizio a quattro stelle c’è anche l’opzione di un pernottamento presso uno dei bed & breakfast per soli gay: Windsor, Copenhagen Rainbow, Amagerhus B&B o Carsten's Guest House.

Informazioni
www.visitcopenhagen.com/gayevents
www.copenhagen-gay-life.dk


Leggi anche
Vacanze gay fiendly:le mete preferite


Saperne di più su
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati