Cerca nel sito
  / HOME

Caraibi tutto l'anno: nuovi voli per le Isole Vergini

Volare nell'arcipelago tropicale americano sarà sempre più facile

Isole Vergini
Courtesy of © United States Virgin Islands Departement of Tourism
Cinque nuovi collegamenti aerei serviranno l’arcipelago tropicale delle Isole Vergini Americane. La compagnia aerea statunitense JetBlue Airways inaugurerà per la prima volta collegamenti con l’arcipelago caraibico a stelle e strisce. Le nuove rotte saranno operative  a  partire dal 15 Dicembre 2011: un volo giornaliero da San Juan a St. Croix e due voli giornalieri tra San Juan e St. Thomas. Sempre dal 15 Dicembre, saranno introdotte cinque partenze non-stop dal Logan International Airport di Boston  verso il St. Thomas International Airport. I voli da San Juan saranno operati con velivoli Embraer da 100 posti (E 190), mentre i voli da Boston saranno operati con Airbus 320. La vendita dei nuovi voli è già disponibile al sito www.jetblue.com.

Inoltre, a  partire dal 24 Dicembre 2011 (fino al 24 Aprile 2012) Air Canada inaugurerà un volo non-stop da Toronto a St. Thomas. Il volo settimanale (nella giornata di sabato) partirà dal Pearson International Airport di Toronto alle 8.30 e arriverà a St. Thomas alle 14.15. Il rientro partirà da St. Thomas alle 15.15 e atterrerà a Toronto alle 20.30. I collegamenti saranno operati con velivoli 319-100 con 14 posti executive e 106 posti in classe economica. Al sito www.aircanada.com sono già disponibili i nuovi voli per l’acquisto. Informazioni turistiche: www.isoleverginiusa.it

ISOLE VERGINI AMERICANE: LE FOTO

Saperne di più su
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati