Cerca nel sito
  / HOME
spagna low cost barcellona e eventi gratis

Barcellona al risparmio

Come risparmiare fino al 70% organizzando una vacanza a Barcellona tra hotel prenotati al momento ed eventi completamente gratis

Parc Guell
Courtesy of©chantal de bruijne/Shuttertsock
Una delle destinazioni maggiormente presa d’assalto per quel che riguarda le vacanze estive è sicuramente la Spagna, ma quest’anno riserva una sorpresa non troppo gradita: si tratta dell’aumento delle tasse aeroportuali previste dagli scali spagnoli.

Se per alcuni aeroporti minori l’aumento delle tasse è di solo pochissimi centesimi, per gli scali maggiori si assiste ad incrementi decisamente fuori misura: basti pensare che l’aeroporto di Madrid passa dagli iniziali 6,95 euro a 14,44 euro, mentre per lo scalo di Barcellona – El Prat si passa dai vecchi 6,12 euro a ben 13,44 euro, quindi entrambi rincari che superano il 100% della tassa iniziale.

Le compagnie di volo si stanno adeguando di conseguenza, e ci sono vettori come Ryanair e Vueling che hanno già provveduto a comunicare l’aumento delle tasse per tutti i voli verso la Spagna. Il provvedimento ha fatto quindi lievitare le spese per i viaggiatori che si vedono costretti a pagare la differenza generata dal cambiamento delle tariffe aeroportuali, anche a coloro che avevano prenotato il volo con mesi di anticipo.

Una volta arginata questa problematica, però, si sa che l’estate a Barcellona offre mille opportunità di svago grazie a caffè, discoteche e locali di ogni genere sempre affollati e aperti fino a notte fonda, che fanno da sfondo a concerti, spettacoli ed eventi per tutti i gusti che vengono organizzati in ogni angolo della città. Una vacanza caliente da non farsi sfuggire, cercando tutte le opportunità più economiche possibili per il proprio soggiorno.

Una buona soluzione è quella promossa da Blink Booking, l’app per smartphone che permette di prenotare hotel di qualità per la notte stessa a prezzi scontatissimi arrivando a risparmiare anche fino al 70%. Ogni giorno Blink Booking, infatti, propone in ogni destinazione solo i 4 hotel che assicurano lo sconto più alto tra la lista di alberghi già pre-selezionati in base a criteri di qualità, ubicazione e rating degli utenti. L’app semplifica e rende rapidissimo il processo di ricerca: si prenota la camera d’albergo senza nemmeno dover effettuare una telefonata. Il massimo della flessibilità per chi viaggia, magari in auto, e desidera la massima adattabilità nella gestione dell’itinerario. Per chi ogni notte ama fare festa fino a tardi non c’è problema: si può prenotare la camera fino alle 06.00 della notte stessa.

Tra i vari eventi che animano la città a titolo del tutto gratuito c’è la La Festa Major de Gràcia, che richiama centinaia di festanti nel quartiere bohemien. A partire dal 15 agosto, per una settimana intera, ci si ritrova attorno a tavolate di cibo tradizionale, bevande, concerti a tutte le ore, decorazione delle strade del barrio, atelier per grandi e piccini, prove d’abilità e molti momenti di cultura folcloristica e popolare. Per chi ama la cultura sappia che la prima domenica del mese l’entrata ai musei è gratis, e se volete conoscere altre attrazioni gratuite o a meno di 10 euro fate un salto alla fotogallery: BARCELLONA CON MENO DI 10 EURO

Leggi anche:
A BARCELLONA L’ESTATE SI FA FIESTA!
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati