Cerca nel sito
Museo OM Lainate

Lainate, viaggio nella storia dell'industria italiana

L'evoluzione industriale raccontata con immagini storiche al Museo OM

Sala Museo OM
©OM STILL
Lainate, sala Museo OM
A Lainate, in provincia di Milano, le importanti architetture non si riducono solo alla famosa Villa Visconti Borromeo Aresa Litta, con il suo bellissimo ninfeo seicentesco. C’è un altro luogo particolarmente interessante, che permette di effettuare un viaggio nell’industria della storia italiana. Si tratta del Museo OM, dove  il visitatore è accompagnato durante le tappe importanti dell’evoluzione industriale,, dalla storia delle Mille Miglia ai camion, dai treni fino ai carrelli elevatori.

Leggi anche: I musei d'impresa a Milano e dintorni

Realizzato nel 2017, anno del centenario del marchio, il museo dedicato a OM si trova all’interno della rinnovata sede di Lainate di OM STILL, azienda che si occupa di progettazione e produzione di carrelli elevatori e macchine da magazzino. Il  marchio nasce dalla fusione tra la storica OM Carrelli elevatori e la tedesca Still. Il patrimonio aziendale è messo a disposizione della collettività per raccontare una storia che rappresenta un pezzo importante dell’industria italiana. Il museo ripercorre le principali tappe della storia del marchio OM. Si inizia con la prima comparsa della dicitura OM, che risale al 1899, per proseguire con la fusione di Miami, Silvestri & C. Grondona, Comi & c. Nel 1917 venne costituita a Brescia le Officine Meccaniche, uno dei marchi che maggiormente hanno segnato la storia dell’industria Italiana e non solo. OM è stato infatti il marchio delle auto che occupavano i tre gradini del podio della prima edizione della leggendaria Millemiglia, nel 1927.

Leggi anche: Lombardia, al Museo Zambon la storia dell'industria farmaceutica italiana

Ma OM era anche il mitico Leoncino, un autocarro medio leggero di concezione molto moderna che è stato lanciato nel 1950 ottenendo un successo mondiale che, negli anni, ha dato vita a centinaia di migliaia di esemplari- In cent’anni di storia le Officine Meccaniche hanno dato un grande contributo allo sviluppo di molteplici comparti, realizzando camion, autobus, locomotrici a vapore ed elettriche, macchine agricole, macchine movimento terra e carrelli elevatori. Il percorso museale inizia dalla foto del cancello di ingresso della fabbrica di Brescia dove, nel 1917, iniziò la leggenda dell’OM. E porta ad ammirare immagini che raccontano i successi sportivi fino alle foto storiche di macchinari  d’epoca, documenti e targhe originali. 
Saperne di più su TRADIZIONI
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100