Cerca nel sito
Italia moda musei tradizioni

La moda che non ti aspetti: 5 indirizzi pieni di stile

La moda non è solo quella che sfila in passerella o si trova nei negozi. Ecco gli indirizzi per farsi una cultura di stile

Casa Zegna
Courtesy of©fondazionezegna.org
Casa Zegna
1. A TREVISO L’ARCHIVIO STORICO DI BENETTON 
Benetton è un nome che tutti conoscono. Al fine di conoscere la storia della nota azienda italiana di moda si può fare tappa a Castrette di Vollorba, vicino Treviso. Qui, dal 2009, nella nuova area multifunzionale dei Benetton Studios, ex complesso industriale, si trova l’Archivio Benetton voluto da Luciano Benetton per custodire la memoria storica dell'azienda. Al suo interno 1200 mq di archivio e 2000 mq di area espositiva là dove ammirare foto, diapositive oltre ai capi di maglieria etc. VAI ALL’ITINERARIO

 
2. SALVATORE FERRAGAMO: LA MODA SI METTE IN MOSTRA A FIRENZE
Per far conoscere al mondo intero le qualità artistiche e il ruolo che ha ricoperto nella storia della calzatura e della moda internazionale l'illustre stilista Salvatore Ferragamo, dal 1995, nella sede storica dell’azienda, ovvero il medievale Palazzo Spini Feroni di Firenze, è stato allestito il Museo Salvatore Ferragamo. Attraverso le sue sette sale che ospitano calzature, disegni, fotografie e brevetti, viene ricostruita la storia di un mito.  VAI ALL’ITINERARIO

 
3. CASA ZEGNA, A BIELLA L'ARCHIVIO STORICO DEL GRUPPO ERMENEGILDO ZEGNA
La moda sfila al museo. Tutte coloro che sono grandi amanti di Ermenegildo Zegna devono fare tappa a Trivero, in provincia di Biella, là dove si trova Casa Zegna (parte di Fondazione Zegna) che, con il suo archivio storico e l’allestimento permanente con mostre tematiche temporanee, offre la possibilità di scoprire e di conoscere i valori stilistici dell’azienda in un contesto straordinario che unisce la fabbrica all’ambiente montano circostante. VAI ALL’ITINERARIO

 
4. MIRABELLA IMBACCARI, LA CITTA’ DEL TOMBOLO
Da oltre un secolo, in provincia di Catania, si scopre Mirabella Imbaccari nota anche come la "città del tombolo", in quanto rimanda alla lavorazione di questo pizzo realizzato con una tecnica estremamente complessa il cui fascino, e la storia, si raccontano presso la Mostra Permanente del Tombolo con sede in via Alcide De Gasperi. VAI ALL’ITINERARIO

 
5. TESSUTI ZUCCHI: A RESCALDINA TRE SECOLI DI CULTURA TESSILE
A Rescaldina si scopre la più vasta collezione esistente al mondo di blocchi per stampa a mano su tessuto grazie alla Zucchi Collection che ripercorre tre secoli di cultura tessile attraverso 56.000 blocchi da stampa a mano che corrispondono a circa 12.000 disegni. VAI ALL’ITINERARIO

Saperne di più su TRADIZIONI
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100