Cerca nel sito
natura monti sibillini itinerari escursioni

Monti Sibillini, trekking solidale sui Sentieri della Rinascita

Un progetto di volontariato ha reso di nuovo fruibili i sentieri danneggiati dal sisma

monti sibillini cascata rocce natura acqua montagne italia
Courtesy of ©PN Monti Sibillini/Parks.it
Una veduta del Parco Nazionale dei Monti Sibillini
Il sisma del centro Italia ha lasciato molto più di un tragico ricordo. Ha segnato profondamente un territorio che oggi, a distanza di tempo, porta ancora i segni delle scosse del terremoto tanto nei centri abitati, alcuni dei quali tristemente distrutti, che nelle aree protette dove, alcune zone, risultano profondamente danneggiate e talvolta inaccessibili. Per riportare gli escursionisti sugli splendidi sentieri dei parchi naturali Legambiente e il Parco dei Monti Sibillini hanno recentemente presentato un interessante progetto di recupero e valorizzazione delle aree e dei sentieri danneggiati. Si tratta de I Sentieri della Rinascita un servizio di volontariato ambientale che si sta occupando del ripristino di alcune delle aree di maggior interesse escursionistico dell'area protetta con lo scopo di riportare, finalmente, i visitatori a percorrere gli splendidi sentieri che solcano i Monti Sibillini.

Il progetto, presentato lo scorso mese, è stato portato avanti in più fasi che hanno interessato il recupero di altrettanti settori del Parco attraversati dalla rete di sentieri di montagna al fine di rendere nuovamente fruibili i percorsi escursionistici. Il lavoro dei volontari si è articolato in quattro diversi Campi di Volontariato di sette giorni ciascuno, organizzati da Legambiente. I primi si sono svolti dal 25 Settembre al 9 Ottobre, nel comune di Montemonaco (Mc) e hanno interessato la segnatura del sentiero “Anello dei Sibillini”, oltre al ripristino dei sentieri natura dislocati nei comuni di Montemonaco, Montefortino e Amandola.Il terzo, invece, ha avuto luogo a Fiastra (Mc) dal 3 al 10 ottobre, ed è intervenuto in un altro tratto dell’Anello dei Sibillini, e sui sentieri natura dislocati nei comuni di Fiastra-Acquacanina, Bolognola e Pievebovigliana. Il quarto Campo di Volontariato si è svolto, infine, dal 30 ottobre al 6 novembre e si è occupato di portare a termine le opere di ripristino in questo territorio.

Il progetto è un'occasione importante per portare a conoscenza dei visitatori le attuali condizioni del territorio del Parco e per illustrare le opere che svolge il Parco per la conservazione della biodiversità e la promozione di attività economiche sostenibili. Per questo motivo il nome del progetto, I Sentieri della Rinascita, non potrebbe risultare più appropriato.

Leggi anche:
La lenticchia che nasce sui piani carsici di Castelluccio
L'autunno sboccia sui Monti Sibillini

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su NATURA
Correlati per distretto Monti Sibillini
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100