Cerca nel sito
Venzone Udine Borghi

Venzone è il borgo dei borghi 2017

Si trova in provincia di Udine, nel Friuli Venezia Giulia: le attrattive da non perdere

Venzone, Udine
iStock
Venzone, Udine
PERCHE' SE NE PARLA 
E' Venzone il borgo più bello d’Italia 2017: è stato eletto durante la trasmissione Il borgo dei borghi di Rai3, piccola costola del programma televisivo Il Kilimangiaro. Il borgo vincitore si trova in provincia di Udine, nel Friuli Venezia Giulia, ed è stato votato sia dal pubblico che da una giuria di esperti. L’anno scorso, invece, a essere stato proclamato è stato il comune di Sambuca in Sicilia. Questa la top ten completa del 2017: Venzone, Arquà Petrarca (Veneto), Conca dei Marini (Campania), Otranto (Puglia), Castiglione di Sicilia (Sicilia), Fiumefreddo (Calabria), Castelmezzano (Basilicata), Montecassiano (Marche), Vastogirardi (Molise), Castel Gandolfo (Lazio).

FOTO: COMPRARE CASA IN UNO DEI BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA, I PREZZI
 
PERCHE' ANDARCI 
Venzone sorge a sinistra del fiume Tagliamento sull’antica strada che un tempo portava al Nord. La conformazione geografica della vallata lo rese un importante punto di passaggio fin dall’epoca dei Celti (500 a.C.). Una lunga storia che è possibile rivivere passeggiando per il centro storico, ricostruito dopo le terribili scosse di terremoto che hanno devastato il Friuli nel 1976. Il borgo è stato dichiarato anche “villaggio ideale dove è bello vivere” dalla Comunità Europea e dalla rivista Airone. Dichiarata monumento nazionale, è uno dei più straordinari esempi di restauro in campo architettonico ed artistico. Oggi è l’unico esempio rimasto nel Friuli di cittadina fortificata del Trecento.
 
DA NON PERDERE 
Venzone è arricchito da un territorio unico e dalla vastità di specie vegetali e animali che abitano il Parco Naturale delle Prealpi Giulie. Tra le attrattive da non perdere le imponenti mura medievali e il Duomo, dedicato a Sant'Andrea Apostolo, eretto su una preesistente chiesa nel 1308. Il Municipio, invece, è un importante esempio di palazzo gotico-veneziano. Da visitare anche la misteriosa Cripta della Cappella cimiteriale di San Michele (sec. XIII), situata nel Sagrato del Duomo di S. Andrea apostolo. Qui si trovano le Mummie di Venzone, in tutto 5 corpi attualmente visitabili: la loro storia risale al 1647 quando venne alla luce la mummia del “gobbo”, la prima di una quarantina estratta dalle tombe del Duomo. Per gli amanti della storia, inoltre, il museo permanente di Palazzo Orgnani-Martina è dedicato al terremoto del 1976 e guida il visitatore lungo le tappe significative del percorso di rinascita iniziato il 6 maggio di quello stesso anno. 
 
PERCHE’ NON ANDARCI 
Come spesso accade quando si tratta di piccoli borghi, raggiungere Venzone non è facilissimo. Il comune si trova a circa 65 km dai confini con l’Austria e la Slovenia, a  35 km da Udine e a quasi 100 km dalle principali località balneari di Grado e Lignano. Non vi preoccupate, ci vorrà solo qualche cambio di treno: il borgo ha anche una sua stazione ferroviaria, poco distante dal centro storico. 
 
COSA NON COMPRARE 
Scoprite i sapori più autentici di questa regione. Meglio di qualunque souvenir, sono gli insaccati, i formaggi, e i vini. Se volete qualcosa di più importante da regalare, una bottiglia di grappa della zona sarà il pensiero più gradito.
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione Friuli - V.Giulia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100