Cerca nel sito
HOME  / cuore
Salerno Luci d'artista e itinerario romantico

Le mille luci di Salerno per un incanto di coppia

Con Luci d'Artista la città campana sorprende grandi e piccoli

Luci d'Artista a Salerno
©Massimo Pica
Installazione di Luci d'Artista
Migliaia di turisti e curiosi arrivano ogni anno, durante il periodo natalizio, a Salerno. Il motivo è presto detto: con l’evento Luci d’Artista la città della Costiera Amalfitana si è imposta a livello internazionale. Ovunque risplendono palline natalizie, addobbi, catene fluorescenti, alberi e sculture favoliste in un tripudio di luci che si vestono ad arte, diffondendosi per tutto il centro storico. Le luminarie sono progettate da artisti contemporanei e si mostrano con il loro alto valore scenografico perché l’impatto visito è altamente suggestivo. Piazze, giardini, strade e vicoli si vestono di arte e luci che ogni anno hanno un tema diverso. Tutte le scenografie trovano comunque il loro apice nell’albero di Natale che ogni anno si erge in Piazza Portanova.

Leggi anche: Salerno, cena a lume di candela con vista mare

In questa magica atmosfera non possono mancare i tradizionali mercatini, disposti lungo il lungomare: 110 stand che si offrono ai visitatori nella forma di casette di legno che espongono perle d’artigianato, chicche gastronomiche e molti prodotti del luogo. Ecco, dunque che Salerno diventa una destinazione perfetta non solo per le famiglie con i bambini che rimangono incantanti dalle tante luci, ma anche per coppie di innamorati che intendano scoprire le tante attrazioni. La visita del centro storico potrebbe incominciare dal Duomo, la Cattedrale di Santa Maria degli Angeli, in stile romanico nell’XI secolo rimaneggiata nel corso dei secoli, con il magnifico quadriportico romanico, intarsi policromi, il campanile e la decoratissima cripta.

Il polmone verde della città è il Giardino della Minerva, dove sorge il più antico orto botanico al mondo,  usato dagli studenti della Scuola Medica Salernitana: qui si possono trovare le piante più strane e profumate, e dal punto più alto offre una splendida vista sul centro storico di Salerno e sulla costiera salernitana. Il Lungomare Trieste costeggia il Mar Tirreno per oltre un chilometro, partendo da Piazza della Libertà e raggiungendo il Porto Turistico di Salerno. Alle spalle di Piazza della Libertà e della Spiaggia di Santa Teresa si trova la Villa Comunale di Salerno, il parco cittadino, costruito intorno al 1870 dai Borboni: è il luogo che ospita il cuore delle Luci d’Artista, con il giardino che diventa incantato con le creazioni luminose. A poca distanza dal centro si erge il Castello di Arechi, da cui si gode un altro panorama mozzafiato e dove si può visitare il Museo che raccoglie i reperti ritrovati al suo interno. 
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione Campania
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100