Cerca nel sito
Yemen
© Yemen Tourism
Yemen
Ambasciata Italiana:
Ambasciata d'Italia: via Safiah Janubia, Sana'a P.O. Box 1152; tel. 00967/1 269164/269165/733662937 (emergenze), www.ambsanaa.esteri.it
Ambasciata in Italia:
Ambasciata e Consolato dello Yemen: via Antonio Bosio 10 - 00161 Roma; tel. 06/44231679/44233695, www.yemenembassy.it
Costo vita:
Basso: l'economia yemenita è la più povera dell'intero medio oriente.
Documenti:
E' necessario il passaporto con una validità residua di almeno sei mesi e il visto da richiedere all'Ambasciata a Roma, in caso di viaggio organizzato o di invito da parte yemenita può essere ottenuto anche all'arrivo in aeroporto.
Sanità:
Non occorre alcuna vaccinazione, ma sono consigliate epatite A e B, antitifica e antimalarica. La situazione sanitaria è molto carente e al di sotto degli standard europei. Casi di malaria sono stati registrati nelle zone costiere e pianeggianti, e sull'isola di Socotra, tuttavia può essere sufficiente munirsi di forti creme repellenti e dormire con zanzariere.
Sicurezza:
In generale, lo Yemen è un Paese a rischio; senza allarmismi, un viaggio nel Paese va valutato attentamente in sede organizzativa. E' necessario senz'altro affidarsi all'esperienza di operatori affidabili e specializzati sulla destinazione. Tra i rischi più diffusi, rapimenti e microcriminalità. Attualmente (11.07.2008) è presente in tutto lo Yemen un elevato rischio di atti di natura terroristica, con i recenti attentati a strutture pubbliche ed anche occidentali a Sana'a e nella regione di Marib, e di rapimenti di turisti in alcuni Governatorati.
Articoli correlati:


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati