Cerca nel sito
Vienna
Vienna
Quando nel 1951, 6 anni dopo la guerra, vennero istituite nell'ufficio Cultura della città le Wiener Festwochen (Settimane festive di Vienna) si pensava semplicemente a una "volontà austriaca di autoaffermazione". Si voleva dimostrare che l'ex città imperiale provata dalla guerra voleva e soprattutto era in grado di ritrovare immediatamente la sua fama di grande metropoli d'arte; ora gli appassionati faticano a orientarsi nella variegata offerta di spettacoli. Si hanno così manifestazioni che riguardano ogni campo dalle feste di quartiere nel leggendario Karl-Marx-Hof fino a variopinte rappresentazioni quali l'Internationales Musikfest di altissimo livello che viene allestita ogni anno a turno dal Musikverein o dalla Konzerthaus. Nella seconda metà di gennaio gli appassionati di musica antica si possono recare nella Konzerthaus per il festival Resonanzen e parallellamente si svolgono anche molte feste e balli, più di 200, in occasione del carnevale. Apice della collettiva "orgia di walzer" è l'Opernball, ogni anno l'ultimo giovedì di febbraio presso la Staatsoper. A metà giugno si svolgono poi due feste: la Regenbogenparade fatta di gay, lesbiche e bisessuali, e la Love Parade con le sue lunghe file di carri e oltre 200.000 partecipanti. All'inizio di giugno c'è il Life Ball, a favore della lotta contro l'AIDS. Il Donauinselfest (Festa sull'isola del Danubio) si svolge nella fine di giugno con star della musica, del cabaret e dello sport che si esibiscono su una dozzina di palchi e con specialità culinarie. E alla fine di settembre la città allestisce il palco open-air per l'Hallamasch, un festival multiculturale. Il Jazzfest che si svolge alla Staatsoper e in diversi club della città a luglio riunisce star del jazz da tutta l'Austria. In primavera si hanno poi il festival di musica classica OsterKlang, e poco più tardi, nella Konzerthaus, il Frühlingsfestival (Festival di primavera). Per i fan della musica elettronica ci sono la Hörgänge a marzo e la Wien modern in ottobre-novembre. Sempre a novembre si svolgono a Vienna la Kunst- und- Antiquitätenmesse (Fiera dell'arte e dell'antiquariato) e nel Museum fur Angewandte Kunst (museo d'arte applicata) la fiera di arte contemporanea, la Kunst Wien. Infine a dicembre per 3 settimane si festeggia la Mozartfest.
Articoli correlati:


Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100