Cerca nel sito
Vienna
Vienna
Come arrivare:
In aereo: L'aeroporto internazionale Vienna Shwechat si trova a 18 km a sud rispetto al centro della città e rappresenta lo scalo principale del paese che accoglie voli provenienti e destinati alle principali città europee ed extraeuropee. Chi giunge a Vienna in aereo può arrivare in centro in autobus, in treno ed in metropolitana: le stazioni di riferimento sono rispettivamente City Air Terminal per la linea di bus, Westbahnhof e Sudbahnhof per il collegamento su binari, Nordbahnhof e Wien Mitte per il trasporto sotterraneo. In treno: La rete ferroviaria austriaca è articolata e ben collegata al sistema europeo di comunicazione su rotaia. Per chi viene da sud la stazione d'arrivo è Sudbahnhof mentre, i convogli provenienti da ovest, giungono alla stazione Westbahnhof. In auto: Le grandi autostrade che collegano Vienna alle principali città europee sono la E59, con direzione sud verso Graz - Villach - nord Italia e direzione nord Repubblica Ceca, e la E60, direzione ovest Salisburgo - Germania e direzione est Slovacchia. Chi percorre il paese in auto ha l'obbligo di acquistare e applicare al parabrezza dell'auto prima di varcare la frontiera un bollino (Vignette per gli austriaci) che autorizza il transito sulle autostrade locali; ci sono comunque alcuni tratti alpini e strade privatizzate che necessitano del pagamento del pedaggio.
Come muoversi:
La metropolitana di Vienna è moderna e mette a disposizione dei passeggeri cinque linee che attraversano la città e collegano il centro alla periferia. Il collegamento sotterraneo funziona tutti i giorni dalle 5 del mattino a mezzanotte e mezza, portando i viaggiatori verso le più importanti attrazioni turistiche. Come in altre grandi città europee, anche Vienna ha costruito parcheggi collegati ad alcune stazioni della metro che consentono di lasciare l'auto e usufruire dei mezzi di trasporto pubblici. Tram (Ferrovia suburbana): La rete tramviaria viennese è ben articolata e copre con i suoi percorsi l'intera città; i mezzi che viaggiano nella capitale austriaca sono bianchi e rossi. Le ferrovie suburbane collegano il centro con le periferie più distanti e con l'aeroporto. Bus: Tra i mezzi di trasporto è l'unico a proporre - oltre alle corse diurne - anche quelle notturne. Gli autobus attraversano la città percorrendola con numerose e frequenti tratte; dopo la mezzanotte gli intervalli tra le corse sono più lunghi.
Articoli correlati:


Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100